Home Libri Harry Potter e la Maledizione dell’Erede: code chilometriche a Londra per l’uscita...

Harry Potter e la Maledizione dell’Erede: code chilometriche a Londra per l’uscita del libro

1701
CONDIVIDI

Ieri a Londra per i fan di Harry Potter è stata una serata indimenticabile. Non solo infatti c’è stato il debutto al Palace Theatre dello spettacolo Harry Potter and the Cursed Child ma, da mezzanotte in poi, in tutte le librerie inglese è anche partita la vendita al pubblico dell’ottavo attesissimo romanzo Harry Potter e la Maledizione dell’Erede.

Harry Potter e la Maledizione dell’Erede già bestseller negli USA

Ragazzi di tutte le età e con genitori al seguito, giovani da tutto il mondo, bambini vestiti a tema si sono messi in coda per acquistare prima di tutti una copia dell’ultimo attesissimo romanzo di J.K. Rowling. Il libro, così come la piece teatrale, racconta la storia di Harry Potter diciannove anni dopo gli eventi descritti ne I Doni della Morte; il maghetto è ormai cresciuto, ha ben tre figli adolescenti ma per lui le avventure non sono finite.

Harry Potter e la Maledizione dell’Erede: in arrivo a settembre l’ottavo libro della saga

Ad acquistare la prima copia del libro stanotte è stata incredibilmente una ragazza italiana, Ginevra Lazzoni, che da qualche mese vive a Londra e che è una fan sfegatata della saga di Harry Potter. Insieme a lei in coda in libreria c’erano anche altri suoi connazionali poiché Harry Potter e la Maledizione dell’Erede, arriverà in Italia solo il prossimo 24 settembre.

Fonte: La Repubblica