Home Beauty Estée Lauder annuncia l’acquisizione di Too Faced

Estée Lauder annuncia l’acquisizione di Too Faced

193
CONDIVIDI
Estée Lauder

The Estée Lauder Companies ha annunciato oggi di aver siglato un accordo per l’acquisizione di Too Faced, il marchio di makeup femminile noto per l’eleganza e l’elevata qualità dei suoi prodotti cosmetici tanto amati dalle consumatrici.

Si presume che Too Faced, uno dei brand di makeup in più rapida crescita nei punti vendita multi-specialty e online, contribuirà a rafforzare la posizione leader della Company nella categoria del makeup di prestigio, che è in veloce espansione a livello globale, oltre che ad ampliare il numero di consumatori della Company nel canale multi specializzato e a conquistare i millennials. Tutti questi obiettivi sono in perfetto allineamento con la strategia della Company.

Lanciato nel 1998 dai visionari della cosmetica Jerrod Blandino e Jeremy Johnson, e attualmente guidato da Johnson, Blandino e dal CEO Eric Hohl, Too Faced propone una linea di cosmetici impassibili per occhi, viso e labbra. Amato per le sue formule innovative, di alta qualità, per i prodotti dai nomi irriverenti e dal packaging inimitabile, Too Faced, grazie alla sua interazione spontanea ed emozionale con i consumatori, ha sviluppato un forte seguito e ha costruito una comunità ricca di energia fra i millennial che sono appassionati di social media, moda e cultura pop. Too Faced vanta oltre 7.3 milioni di follower su Instagram ed è fra i primi otto brand di makeup nel canale multi-specialty negli Stati Uniti.

Too Faced negli ultimi anni ha vissuto una crescita impressionante e si prevede che superi i $270 milioni di fatturato netto nel 2016. Questo equivale a un incremento superiore al 70% per l’anno e al 60% combinato annualmente nel corso degli ultimi tre anni.

Too Faced fa parte del portfolio della società leader di private equity General Atlantic dal 2015. Il Gruppo The Estée Lauder Companies ha concordato di acquisire le entità titolari del brand a un prezzo di acquisto di circa $1.45 miliardi. La chiusura dell’acquisizione è prevista per dicembre 2016.

Too Faced è uno dei brand più dinamici al mondo nel makeup,” ha affermato Fabrizio Freda, Presidente e Chief Executive Officer del Gruppo The Estée Lauder Companies. “Sta vivendo un incredibile momento di crescita nei canali multi-specialty e online che sono importanti, strategici e in rapido aumento. In Too Faced noi vediamo una straordinaria opportunità per creare valore aggiunto attraverso l’espansione in mercati sia nuovi sia esistenti, negli U.S. e a livello internazionale, oltre che nel settore del travel retail a livello globale. Jeremy, Jerrod, Eric e tutto il team Too Faced hanno costruito un brand stupefacente e innovativo. Siamo impazienti di lavorare con loro per continuare a capitalizzare sullo spirito vincente del marchio.

“Siamo felici di unire le nostre forze con il Gruppo The Estée Lauder Companies e di continuare, contemporaneamente, a guidare la crescita dinamica di Too Faced,” hanno affermato Jeremy Johnson e Jerrod Blandino, co-fondatori di Too Faced. “Abbiamo iniziato la nostra carriera dietro i banchi di vendita del marchio Estée Lauder e quindi, per noi, questa transazione equivale veramente a un “ritorno a casa”.

Al Gruppo The Estée Lauder Companies piace la nostra visione unica che mira a fornire prodotti di makeup innovativi, realizzati senza sperimentazioni crudeli, e a regalare la sicurezza necessaria alle donne per “divertirsi, giocare e sognare in grande”.

The Estée Lauder Companies si è impegnato a garantire il mantenimento e miglioramento delle colonne portanti del nostro brand che rivestono un carattere di estrema importanza per noi e per i nostri fan. Questo impegno, abbinato alle incredibili risorse di classe mondiale di Estée Lauder Companies, aiuterà a garantire crescita continua e successo a Too Faced per molti anni a venire.”

La variegata gamma di cosmetici color di Too Faced comprende prodotti cult che interessano tutte le sub-categorie del makeup. L’iconico Better Than Sex Mascara, che ha debuttato nel 2013, è divenuto velocemente il mascara numero uno in quanto a vendite presso tutti i principali partner retail del brand in molteplici mercati e ha venduto oltre 2.5 milioni di unità a livello globale.

Born This Way, il fondotinta invisibile tanto ambito del brand, è stato lanciato nel luglio 2015. Anche questo prodotto è uno dei fondotinta più venduti nei suoi canali di distribuzione. Too Faced è noto inoltre per le sue palette e collezioni di ombretti dalle confezioni stupendamente uniche che abbinano strategicamente bestseller e nuove creazioni. Per esempio, la Christmas Collection del brand è diventata una linea simbolo, sottoposta a notevoli rivisitazioni ogni anno che contribuiscono al suo fenomenale successo.

“Lo spirito imprenditoriale che è al cuore del Gruppo The Estée Lauder Companies traspare nel notevole successo di Too Faced,” ha affermato William P. Lauder, Executive Chairman del Gruppo The Estée Lauder Companies. “Jerrod e Jeremy hanno lanciato il brand sulla base di un concetto creativo semplice, ma avvincente, e hanno saputo trasformarlo in qualcosa di veramente straordinario. Siamo assolutamente felici del “ritorno” di Jeremy e Jerrod nella Società dove hanno iniziato la loro carriera nell’universo della bellezza e diamo il benvenuto a tutto il team Too Faced nella nostra famiglia.”

“Too Faced è una società in straordinaria crescita, con una storia impressionante di innovazioni di successo nei prodotti e crea una vera interazione con la propria clientela. Abbiamo stretto una forte partnership con Jeremy, Jerrod, Eric e il resto del team di Too Faced e crediamo che l’ingresso nel portfolio del Gruppo The Estée Lauder Companies possa solamente valorizzare maggiormente il brillante futuro della società” ha detto Andrew Crawford, Managing Director e Global Head of Retail & Consumer di General Atlantic. John Demsey, Executive Group President, The Estée Lauder Companies Inc., aggiungerà Too Faced al portfolio di brand da lui controllati.

Il Gruppo The Estée Lauder Companies

Il Gruppo The Estée Lauder Companies Inc. è stato assistito per la parte finanziaria da Evercore e BNP Paribas e per la parte legale da Lowenstein Sandler LLP. Too Faced ha ricevuto consulenza finanziaria da Goldman, Sachs & Co. e Jefferies LLC e consulenza legale da Paul, Weiss, Rifkind, Wharton & Garrison LLP.

Le affermazioni predittive contenute nel presente comunicato stampa, comprese quelle nei commenti riportati e quelle riguardanti le aspettative per il brand acquisito e i benefici dell’acquisizione, comprendono rischi e incertezze. I fattori che potrebbero provocare una discrepanza fra i risultati effettivi e le affermazioni predittive riguardano anche le attuali condizioni economiche e di altro tipo nel mercato globale, le azioni di retailer, fornitori e consumatori, concorrenza, la capacità della Società di integrare con successo il business acquisito e/o di implementarne il piano strategico a lungo termine oltre a quelli descritti nella relazione annuale della Società sul Modulo 10-K per l’anno concluso al 30 giugno 2016.

The Estée Lauder Companies Inc.

Il Gruppo The Estée Lauder Companies Inc. è produttore e distributore leader al mondo di prodotti di prestigio ed elevata qualità per la bellezza della pelle e il makeup, di profumi e di prodotti per la cura dei capelli. I prodotti della Società sono venduti in oltre 150 Paesi e territori con i seguenti marchi: Estée Lauder, Aramis, Clinique, Prescriptives, Lab Series, Origins, Tommy Hilfiger, M•A•C, Kiton, La Mer, Bobbi Brown, Donna Karan New York, DKNY, Aveda, Jo Malone London, Bumble and bumble, Michael Kors, Darphin, Tom Ford, Smashbox, Ermenegildo Zegna, AERIN, Tory Burch, RODIN olio lusso, Le Labo, Editions de Parfums Frédéric Malle, GLAMGLOW, By Kilian e BECCA.