Home People Kim Kardashian ricorda il terrore della rapina: “Volevano spararmi alla schiena”

Kim Kardashian ricorda il terrore della rapina: “Volevano spararmi alla schiena”

405
CONDIVIDI
Kim Kardashian

Dopo una seconda metà di 2016 per lei davvero disastrosa, adesso Kim Kardashian si prepara ad affrontare il nuovo anno in maniera più serena. Finalmente infatti pare che il peggio sia passato e che anche il suo matrimonio con Kanye West abbia superato la tempesta; i due sono ufficialmente tornati insieme e Kim sembra davvero più serena. Eppure c’è ancora uno spettro che aleggia sulla prorompente Kardashian, ovvero quello della rapina subita a Parigi lo scorso autunno.

Kim Kardashian rompe il silenzio sulla rapina di Parigi

In visita nella capitale francese per la settimana della moda, lo scorso ottobre Kim Kardashian ha purtroppo subito una rapina nella sua residenza parigina. A causa delle ridotte misure di sicurezza – tutte le guardie del corpo erano state impiegate per proteggere Kendall Jenner e Kourtney Kardashian impegnate in folli festeggiamenti all’Arco di Trionfo -, i malviventi sono riusciti ad intrufolarsi in casa e, armati, hanno preso in ostaggio la povera Kim, tenendola legata ad una sedia mentre indisturbati svaligiavano l’appartamento. Questi dettagli sulla spiacevole vicenda di Parigi, finora tenuti nascosti, sono stati divulgati dalla stessa Kim Kardashian in una puntata del famoso reality Keeping Up with the Kardashians (in italiano Al Passo con i Kardashian). Nel promo dell’episodio della nuova stagione, che andrà in onda a marzo 2017, vediamo infatti la bella Kim con le lacrime agli occhi rivivere quegli atroci momenti.

“Mi avrebbero sparato alla schiena, non c’era via d’uscita.”

Durante la rapina, che ha terrorizzato Kim tanto da farla allontanare per mesi dai social network, i ladri sono riusciti a portar via beni per oltre 10 milioni di euro prima di svanire nel nulla. Nonostante infatti la prontezza della Polizia francese che ha subito cominciato ad investigare, ad oggi non c’è ancora nessuna notizia riguardo la cattura dei malviventi né del recupero della refurtiva.

Il nuovo promo del reality show con Kim Kardashian

Ma a tener banco nella prossima stagione del reality dei Kardashian non saranno solo le lacrime di Kim. Il promo infatti co mostra anche la telefonata fatta da Kanye West a sua moglie durante il suo famoso esaurimento nervoso che ha costretto il rapper ad un ricovero immediato all’UCLA Medical Center. Vi lasciamo quindi ora al promo della prossima stagione di Keeping Up with the Kardashians con un’inedita ed emotiva Kim Kardashian. Enjoy!