Home Musica Green Day a Torino: la neve non ferma i fan, la scaletta...

Green Day a Torino: la neve non ferma i fan, la scaletta del concerto

262
CONDIVIDI
Green Day

Nonostante Torino sia sotto la morsa della neve e del gelo, i fan dei Green Day non si sono certo scoraggiati. Sono arrivati infatti a migliaia, ieri 10 gennaio, davanti i cancelli del PalaAlpitour, dove si è tenuta la prima data del Revolution Radio Europian Tour, che continua questa sera 11 gennaio a Firenze, a Bologna il 13 e a Milano il 14. 13.000 le persone che hanno salutato festanti la band californiana, facendo registrare un ottimo sold-out; per il gruppo è un feedback fondamentale, poiché mancava sulle scene da qualche anno, dopo aver venduto più di 75 milioni di copie in tutto il pianeta. I tre ragazzi ribelli sono molto amati nel nostro Paese, motivo per cui sono state scelte ben quattro date per il tuo europeo più un concerto speciale a giugno, il 15, all’Autodromo Nazionale del Parco di Monza, organizzato da Live Nation e Indipendente – che stanno già vendendo i biglietti. Questa la scaletta del concerto di Torino: 

“Know your enemy”
“Bang bang”
“Revolution radio”
“Holiday”
“Letterbomb”
“Boulevard of broken dreams”
“Longview”
“Youngblood”
“Welcome to Paradise”
“Brain stew”
“Jaded”
“Christie road”
“Hitchin’ a ride”
“Waiting”
“Are we the waiting”
“St.Jimmy”
“Basket case”
“She”
“King for a day”
“Shout/The kids are alright/(I cant’ get no) Satisfaction/Hey Jude”
“Still breathing”
“When I come around”

BIS:
“American idiot”
“Jesus of Suburbia”

Leggi anche: I Green Day accendono Revolutionary Radio, il nuovo album