Pagani Huayra Roadster: uno spettacolo a cielo aperto da 764 cavalli

Pubblicità
Pubblicità

Solo a sentire la parola Pagani, ci balena subito in mente l’idea di bellezza e di velocità. Caratteristiche tradizionali del marchio automobilistico, tradotte ancora una volta in un veicolo all’avanguardia: ecco la Pagani Huayra Roadster. Anche se è destinata ad essere un giocattolino per pochi fortunati milionari, visto il prezzo proibitivo di 2.280.000 euro più tasse, si tratta di un vero mix letale di tecnica e potenza. Il suo corpo è una monoscocca in Carbo Titanio e Carbo-Triax HP52 ed è ancora più veloce della versione Coupé, poiché più leggera da appena 1.218 chilogrammi. I cavalli erogati dal propulsore sono ben 764 a 6.200 giri al minuti, con 1.000 Nm di coppia a 2.400 giri al minuto.

Pagani Huayra Roadster

È una piccola opera d’arte figlia di un lavoro durato anni, che ha portato a ridurre la rigidezza dell’auto del 52% grazie al suo corpo futuristico. Corpo spinto da un motore Mercedes-AMG M158 biturbo a 12 cilindri a V da 5.980 centimetri cubici sviluppato in esclusiva per Pagani, in coppia con un cambio all’avanguardia AMT a sette rapporti costruito da X-Track ad attivazione elettronica e idraulica. I selezionatissimi acquirenti potranno scegliere fra due tipi di tetto, una versione lo avrà rigido in carbonio leggero con un elemento centrale in vetro, un’altra lo proporrà in tela e in carbonio. Secondo Horacio Pagani, l’idea del tetto panoramico è perfetta per ammirare le bellezze dell’Italia, anche se probabilmente il vero spettacolo sarebbe appena sotto le nostre natiche..!

Leggi anche: Nuova Mercedes Classe A Next: arrivano gli allestimenti Executive, Sport e Premium

correlati

Fielmann SS21, le montature Bold colorate

Per la collezione Spring/Summer 2021 Fielmann tinge i suoi occhiali da sole di toni pastello, raccontando la stagione calda attraverso lenti chiare sfumate e montature bold colorate.  Tra le...

La nuova Capsule Collection di Wallpepper/Group-Warø

Da sempre, WallPepper®/Group propone all’interno della sua ampia offerta di ‘immagini a parete’ speciali Capsule Collections, linee esclusive, in edizione limitata, che nascono da collaborazioni con...

Daniel Buren, il primo artista al Mirad’Or sul Lago d’Iseo

Cinque anni dopo The Floating Piers, l'installazione fluttuante di Christo, il Lago d'Iseo torna ad ospitare un installazione d'arte contemporanea grazie al gallerista bresciano...

Straordinaria fonte di idratazione con Hydra Beauty by Chanel

La ricerca CHANEL ha rivelato l'incredibile potere della camelia bianca attraverso la creazione di principi attivi esclusivi con eccezionali proprietà idratanti. Sviluppati dai fiori della pianta di camelia, sprigionano...