Home Spettacolo Jason Momoa: Lisa Bonet è stata la mia prima cotta

Jason Momoa: Lisa Bonet è stata la mia prima cotta

CONDIVIDI
Jason Momoa

Alzi la mano chi da bambino, guardando la TV, non ha detto o pensato almeno una volta “Da grande lo/la sposerò”. Jason Momoa lo ha fatto davvero.

L’attore de Il trono di spade lo ha confessato in un’intervista rilasciata durante il Late Late Show: colei che attualmente è sua moglie, Lisa Bonet, è stata la sua prima cotta da bambino. “Lisa mi piace da quando avevo otto anni e la guardavo in TV. All’epoca dicevo: ‘Mamma, mi piacerebbe stare con lei tutta la vita. Vorrei prendermene cura’”.

L’amore di sempre per Jason Momoa

Pochi penserebbero che un omone così possa avere un pensiero tanto tenero. E invece Jason Momoa era fan di Lisa Bonet, di dieci anni più grande di lui, da quando lei interpretava Denise, l’adorabile quanto fuori dagli schemi figlia nel telefilm I Robinson.

“Le ho rivelato di essere stato un suo stalker solo dopo aver avuto il secondo figlio”, ha continuato Momoa. “Perché non volevo spaventarla. Ma sì, avrei voluto conoscerla da sempre. Per me è una regina”. I due attori sono genitori di Lola, nata nel 2007, e Nakoa-Wolf, del 2008. Lisa è poi madre di Zoe Kravitz, avuta da Lenny Kravitz 28 anni fa.

Jason e Lisa si sono sposati in gran segreto a ottobre. Durante lo show, Jason ha anche raccontato il loro primo incontro, avvenuto a New York, in un jazz club: “Eravamo entrambi nel posto giusto al momento giusto. Io avevo i dreadlocks, lei aveva i dreadlocks. Mi sono girato, l’ho vista e sono rimasto senza parole”.

Leggi anche: Bill Cosby confonde la giuria: non c’è un verdetto comune, processo da rifare