Home Tech Instagram dice basta allo sfruttamento degli animali in foto e video

Instagram dice basta allo sfruttamento degli animali in foto e video

CONDIVIDI
Instagram

Anche Instagram si schiera contro lo sfruttamento degli animali e lancia sulla piattaforma una campagna di sensibilizzazione per tutti gli utenti.

Instagram a difesa degli animali

Per poter ‘circolare’ liberamente sui social, gli utenti devono rispettare le linee guida della community. Non sempre però il popolo del web si comporta in maniera disciplinata e allora l’unico modo per frenare comportamenti scorretti è quello di segnalare la violazione in corso. I post segnalati vengono quindi analizzati in tempi più o meno brevi e gli addetti alla sicurezza provvederanno all’eventuale rimozione.

Ebbene, da oggi su Instagram ogni volta che un utente farà ricerche utilizzando hashtag legati ad attività illecite o che incoraggiano la violenza sugli animali, apparirà un avviso come questo:

Instagram

Pur non vietando l’accesso a determinati contenuti, Instagram tenta di far leva sul buonsenso degli utenti, mettendoli in guardia sulla pericolosità di alcune foto e video. Ovviamente sarà sempre possibile segnalare post che interferiscono con le regole della community ma d’ora in poi ci sarà tolleranza zero su violenza e maltrattamento degli animali.