Home People Angelina Jolie: la sua sosia ha mentito. Niente chirurgia, solo trucco e...

Angelina Jolie: la sua sosia ha mentito. Niente chirurgia, solo trucco e Photoshop – FOTO

CONDIVIDI
Angelina Jolie e Sahar Tabar

Aveva scioccato il mondo intero la giovane iraniana Sahar Tabar che su Instagram aveva pubblicate alcune sue foto fatte dopo ben 50 operazioni di chirurgia plastica. Stando alle news che rimbalzavano su tutte le agenzie, la ragazza si era sottoposta a decine di interventi per somigliare ad Angelina Jolie, il suo idolo e modello di vita. Ebbene questa storia si è rivelata una bufala ben costruita. 

Niente chirurgia per la sosia di Angelina Jolie

L’agghiacciante trasformazione di Sahar Tabar per somigliare ad Angelina Jolie ci aveva lasciati tutti senza parole…più o meno tutti. Molti sul web hanno infatti attaccato la ragazza dicendogliene di cotte e di crude, a volte usando anche espressioni fin troppo colorite. 

Nell’era in cui la chirurgia è sempre più alla portata di tutti e i media fanno a gara a proporre modelli di bellezza quasi irraggiungibili, era legittimo credere che questa fosse l’ennesima storia di emulazione finita male. In realtà Sahar non ha quell’aspetto mostruoso e non si è mai sottoposta ad un intervento di chirurgia plastica. 

Sahar Tabar - sosia di Angelina Jolie

leggi anche: 50 operazioni per assomigliare ad Angelina Jolie: succede in Iran

Questa giovane ragazza iraniana è riuscita a prenderci tutti per il naso usando il suo grande talento come make up artist e servendosi di Photoshop per somigliare ad Angelina Jolie. Nulla di ciò che abbiamo visto è vero e dietro quelle deformità, si nasconde invece una ragazza molto bella ma soprattutto furba e intelligente.

C’è chi non ha mai sentito parlare di trucco e fotoritocco ed è apparso così sorpreso”.

Grazie al trucco, alle protesi usate per la costruzione delle maschere di scena e sopratutto alla tecnologia, Sahar Tabar ha gabbato tutti. La ragazza, con un semplice esperimento social, ha dimostrato quanto sia facile confondere realtà e finzione, soprattutto sul web.