Home Trend Sexy Robot: in arrivo il primo sex toy dalle fattezze umane e...

Sexy Robot: in arrivo il primo sex toy dalle fattezze umane e di sesso maschile

CONDIVIDI
sexy robot della Realbotix

Donne (ma anche uomini!), se non riuscire proprio a trovare l’uomo giusto, che vi stuzzichi e soddisfi e avete 12 mila euro da spendere, abbiamo la soluzione giusta per voi. E’ in arrivo infatti il primo Sexy Robot dalle fattezze umane e di sesso maschile da poter ‘utilizzare’ nelle notti più solitarie. 

Sexy Robot: i sex toys del futuro

Anni fa, anche solo parlare di sex toys per donne e uomini era considerato un taboo. Con la rivoluzione femminile e sessuale non solo i giocattoli per il piacere personale sono entrati a far parte quasi della nostra quotidianità. Eppure pare che il 2018 sarà l’anno della rivoluzione nel campo dei giochini erotici. 

Il futuro dei sex toys è affidato ad una start-up californiana, la Realbotix, che sta realizzando il primo sexy robot maschile bionico. Anni fa la stessa azienda aveva creato la bambola sexy Harmony, un robot intelligente a grandezza naturale che riuscisse a soddisfare i desideri di tutti.

leggi anche: sexy robot della Realbotix

Ecco adesso la Realbotix è al lavoro sulla versione maschile di Harmony, un bambolotto super muscoloso dotato di “pene bionico e alimentato da un’intelligenza artificiale”. Tutto questo ben di Dio tecnologico viene gestito tramite una specifica app che, collegata al suo cervello robotico, rende l’esperienza molto più personale e intima. Il sexy robot della Realbotix non è infatti solo uno strumento di piacere ma una vero e proprio compagno capace di ascoltare e ‘provare’ trasporto emotivo. 

Insomma, questa specie di Ken a grandezza naturale, oltre ad essere incredibilmente affascinante, dovrebbe essere anche molto dolce, comprensivo e capace di ricordare informazioni di ogni tipo. L’obiettivo di questa start-up è creare un robot che possa quindi ricreare l’illusione di un perfetto compagno di vita…tutto alla modica cifra di 12 mila euro. Mica male!

 

 

Fonte: Glamour