Home Cinema Cameron Diaz dice addio al cinema. Si ritira a soli 45 anni

Cameron Diaz dice addio al cinema. Si ritira a soli 45 anni

Cameron Diaz
(Photo by Stuart C. Wilson/Getty Images)

La star di Tutti Pazzi per Mary e de La Cosa Più Dolce, la vulcanica Cameron Diaz, pare abbia annunciato il suo ritiro dalle scene all’età di soli 45 anni.

Cameron Diaz dice addio alla recitazione

La notizia shock del ritiro di Cameron Diaz è stata diffusa dal Daily Mail e pare sia arrivata da una fonte molto vicina all’attrice. Pare infatti che a far scattare la scintilla sia stata Selma Blair, amica e collega della Diaz. 

Durante il pre-party degli Oscar, organizzato da Vanity Fair, pare che la bella Cameron abbia confessato alla Blair di essere stanca del mondo del cinema. Dopo essere stata per anni l’indiscussa reginetta dei blockbuster movie con Charlie’s Angels, Shrek e Bad Teacher, sembra che l’attrice ne abbia avuto abbastanza. 

“Ho pranzato con Cameron l’altro giorno e abbiamo ripensato al film [La cosa più dolce]. Mi piacerebbe fare un sequel ma Cameron si è ritirata dalla recitazione, ha detto ‘basta, sono arrivata’ […] Voglio dire, non ha bisogno di fare altri film, ha una vita molto piacevole, non so cosa ci vorrebbe per riportarla indietro”.

C’è chi ha associato il suo ritiro all’esigenza di dedicarsi completamente alla sua famiglia e a suo marito, il musicista Benji Madden. Tuttavia c’è chi invece pensa che quella di Cameron Diaz sia semplicemente una reazione esagerato all’ingombrante scandalo delle molestie sessuali ad Hollywood. 

Con lo scoppio del caso Weinstein e non solo, sempre più attrici hanno deciso di prendere le distanze dal mondo dello spettacolo per dedicarsi a qualcosa di più pulito e vero. Ma mentre personaggi come Jennifer Lawrence hanno annunciato un momentaneo ritiro, per Cameron Diaz invece la decisione pare possa essere quella definitiva. 

 

Fonte: Daily Mail