Home Arte Chagall: ritrovato a New York un suo dipinto rubato 30 anni fa

Chagall: ritrovato a New York un suo dipinto rubato 30 anni fa

CONDIVIDI
Chagall - Otello e Desdemona

E’ stato ritrovato a New York un famoso quadro di Marc Chagall, dal titolo Otello e Desdemona, scomparso circa trent’anni fa, acquistato da una coppia durante gli anni venti. 

Ritrovato a New York un quadro di Chagall

L’FBI ha fatto un eccezionale ritrovamento ieri a New York. E’ stato riportato alla luce il famoso dipinto di Marc Chagall, Otello e Desdemona, rubato circa trent’anni prima. Il quadro, acquistato dai Hellers, era stato poi sottratto alla coppia e nascosto dal ladro che lo ha tenuto con se per tutto questo tempo. 

Il dipinto di Chagall è rimasto nascosto in una soffitta del Maryland poiché il ladro non è mai riuscito a rivenderlo. L’ultimo tentativo disperato di disfarsi dell’opera d’arte risale allo scorso anno. Il ladro aveva provato a rivendere il quadro ad un gallerista ma è stato poi subito intercettato dall’FBI e arrestato. 

leggi anche: Design Week 2018 al BASE di Milano: tutti gli eventi

Il bellissimo Otello e Desdemona era stato acquistato dagli Hellers negli anni venti del novecento e rubato alla coppia di ottantenni nel 1988. Il ladro si era introdotto nel loro appartamento di Manhattan, nell’Upper East Side, quando la coppia era in vacanza ad Aspen, ripulendo la casa di gioielli, argenteria e opere d’arte per circa 600 mila dollari. 

Adesso finalmente il quadro può essere restituito, se non ai legittimi proprietari, ai loro eredi che hanno già dichiarato di voler vendere l’opera di Chagall. Inizialmente stimato tra i 50 e i 65 mila dollari, l’Otello e Desdemona, che oggi vale molto di più, sarà venduto dagli eredi degli Hellers che con il ricavato risarciranno in parte l’assicurazione e doneranno il resto in beneficenza a organizzazioni no profit. Tutto è bene quel che finisce bene! 

 

Fonte: La Stampa