Home Cinema Matt Damon: cancellato il suo cameo nel film Ocean’s 8

Matt Damon: cancellato il suo cameo nel film Ocean’s 8

173
Matt Damon

L’attore Matt Damon è stato travolto da nuove polemiche che hanno portato alla cancellazione del suo cameo dal film Ocean’s 8 in uscita in questi giorni negli States.

Cancellato il cameo di Matt Damon in Ocean’s 8

Il chiacchieratissimo film Ocean’s 8 tutto al femminile è uscito in sala negli Stati Uniti proprio in questi giorni non senza un contorno di polemiche. Nel film infatti era previsto un piccolo cameo di Matt Damon che ha interpretato il personaggio di Linus Caldwell nella trilogia originale di Steven Soderbergh

Nonostante l’attore avesse girato la sua scena per Ocean’s 8, una petizione partita sul web ha ‘costretto’ il regista Gary Ross a eliminare il cameo di Damon. Il boicottaggio ai danni di Matt Damon e il conseguente cambio di rotta da parte del regista di Ocean’s 8, si riallaccia ad una vecchia polemica relativa a commenti poco lusinghieri dell’attore riguardo i movimenti femministi #MeToo e Time’s Up.

A poche settimane dallo scoppio dello scandalo Weinstein, Matt Damon si era abbandonato a dichiarazioni alquanto ambigue circa le molestie sessuali. In un’intervista l’attore aveva dichiarato:

“Penso ci sia uno spettro di comportamento, giusto? E noi dovremmo capire…insomma, c’è differenza tra uno stupro o molestie su minori e una pacca sul sedere, no?”.

leggi anche: Rose McGowan parla dopo l’arresto di Weinstein: “Addio predatore”

Con una sola frase Matt Damon è riuscito mesi fa a inimicarsi non solo i movimenti femministi #MeToo e Time’s Up ma l’intera opinione pubblica. A nulla sono valse le scuse pubbliche dell’attore che più volte ha tentato di giustificarsi e chiarire il concetto espresso nell’intervista. In tempi come questi, in cui le donne vengono ancora trattate come giocattoli sessuali, parole come quelle di Matt Damon non possono e non devono essere giustificate.

Ma la gogna mediatica non era abbastanza. Ecco perché sul web è partita una petizione contro il cameo di Matt Damon nel film Ocean’s 8, petizione che ha raccolto ben 28 mila firme. Non sappiamo se la decisione del regista di cancellare il cameo sia stata influenzata dal boicottaggio sul web ma siamo sicuri che da qualche parte le femministe adesso stanno gongolando. 

Il film Ocean’s 8 diretto da Gary Ross e con Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anne Hathaway, Mindy Kaling, Sarah Paulson, Awkwafina, Rihanna, Helena Bonham Carter e Olivia Munn, uscirà qui da noi in Italia il 26 luglio 2018

 

Fonte: The Huffington Post