Home Tech Instagram: basta notifiche per gli screenshot alle Stories

Instagram: basta notifiche per gli screenshot alle Stories

6
Instagram Logo

Mesi fa Instagram aveva annunciato l’introduzione di notifiche e alert ogni volta che qualcun faceva uno screenshot delle Stories di altri utenti. A distanza di qualche settimana, invece, la compagnia torna sui suoi passi ed elimina questa funzione. 

Instagram e gli alert per gli screenshot

Inizialmente aveva fatto discutere la decisione di Instagram di allertare gli utenti ogni qual volta veniva fatto uno screenshot alle InstaStories. Questa funzione era nata però come meccanismo di controllo. Gli utenti infatti potevano, grazie agli alert, eliminare e/o bloccare gli utenti molesti e stalker. 

Grazie a queste notifiche, gli utenti potevano conoscere chi aveva effettuato lo screenshot e soprattutto cosa aveva catturato l’attenzione di questo ammiratore. Ovviamente questa funzione, che doveva servire semplicemente come controllo e a evitare comportamenti scorretti nella community, ha causato panico e manlcontento tra gli utenti. 

leggi anche: Instagram fa un passo avanti verso la portabilità dei dati

In molti si sono sentiti ‘spiati’ e hanno sollevato un polverone sui social. Ebbene, a distanza di quasi quattro mesi, Instagram ha annunciato l’eliminazione di queste notifiche. Da qualche giorno, infatti, è possibile screenshottare le InstaStories senza ricevere quei fastidiosi e ‘minacciosi’ alert. 

Pur non conoscendo il motivo di questo dietro front, il popolo del web ha deciso di festeggiare la notizia prendendo letteralmente d’assalto i social. Ma adesso che non c’è più nessuno a controllare, saremo davvero tutti più al sicuro? 

 

Fonte: TeenVogue