Home Tech Pokémon Go: da oggi sono possibili gli scambi di pokèmon

Pokémon Go: da oggi sono possibili gli scambi di pokèmon

4
Pokémon Go

La febbre Pokémon Go continua ad impazzare e oggi la Niantic ha introdotto una nuova funzione che permetterà agli allenatori lo scambio di pokemon. Vediamo insieme come funziona.

Scambiarsi pokèmon con Pokémon Go

A due anni dall’uscita di Pokémon Go, la Niantic apporta dei cambiamenti importanti sulla app di gioco più amata e chiacchierata degli ultimi tempi. Dopo aver creato sfide speciali, eventi e missioni con ricompensa, la compagnia ha finalmente introdotto lo scambio di pokemon.

Già da questa settimana arriveranno sulla app le cosiddette ‘liste amici’. Ogni utente potrà aggiungere funo ad un massimo di 200 contatti nella lista amici, allenatori da tenere sotto controllo e con i quali scambiare pokemon e oggetti vari. Si perché la vera innovazione è proprio questa. Gli utenti potranno scambiarsi pokemon a vicenda e rendere così più interessante l’esperienza di gioco. 

leggi anche: Pokémon Go: arriva Pokéball Plus per acchiappare i mostriciattoli animati

Ovviamente per accedere allo scambio bisognerà seguire alcune semplici regole. Entrambi gli allenatori dovranno essere vicini e aver raggiunto almeno il livello 10 oltre ad utilizzare un certo quantitativo di Polvere di Stella. Quest’ultimo cambia in base al grado di amicizia tra i due allenatori: più è alto e meno polvere servirà per gli scambi.

Aggiungere gli amici alla propria lista è molto semplice. Basterà infatti conoscere il codice allenatore e aggiungerlo nella app. Questa invierà una richiesta d’amicizia all’allenatore in questione che potrà decidere se accettarla o meno. 

 

Fonte: Wired