Home Design Carl Hansen & Son ripropone la sedia archetipica di Wegner

Carl Hansen & Son ripropone la sedia archetipica di Wegner

Nel corso della sua carriera, Hans J. Wegner ha quasi condotto un viaggio antropologico nella sua ricerca della sedia perfetta. L’instancabile perfezionamento dell’elemento di arredo più archetipico ha portato ad una fonte inesauribile di progetti di sedie attentamente studiati. Uno dei risultati è la CH30 – un’elegante sedia da pranzo progettata da Wegnerper Carl Hansen & Son nel 1954. Questa sedia, fuori produzione da diversi anni, viene ora rilanciata, 65 anni dopo la sua progettazione iniziale.

Con la CH30, Hans J. Wegner ha creato una sedia semplice ed elegante con un comfort eccellente, grazie allo schienale curvo e alla seduta ovale – elementi che hanno reso famosa la sedia quando è stata presentata a metà degli anni ’50.

Lo schienale ovale leggermente inclinato all’indietro fornisce un supporto ottimale per la schiena, le gambe posteriori hanno un’elegante linea che declina verso il basso per garantire una stabilità eccellente mentre la seduta in legno pressato, relativamente ampia, è imbottita con schiuma per migliorare ulteriormente il comfort di seduta. La sedia permette di stare seduti comodamente a lungo e cambiare posizione senza sforzi. La CH30 è stata progettata senza braccioli, quindi è perfetta da collocare intorno a un tavolo, perché occupa uno spazio limitato e può essere inserita sotto il tavolo.

www.carlhansen.com