Il Papa prende le difese di Eva contro Adamo: “Donna tentatrice? E’ offensivo”

Pubblicità
Pubblicità

“Chi ha detto che le cose non possono cambiare? il cambiamento è possibile, anche in istituzioni come la Chiesa, come dimostra l’ultimo discorso di papa Francesco sulla storia di Adamo ed Eva: “La donna tentatrice? E’ una considerazione offensiva“. Una frase che demolisce con una semplicità disarmante una costruzione culturale che ha sempre danneggiato il genere femminile, additato come strumento del diavolo e dunque da trattare con circospezione, se non con aperta discriminazione.

Non è la prima volta che Bergoglio affronta l’argomento. Già nei mesi scorsi aveva reputato “maschilista” il pensiero secondo il quale il matrimonio è in crisi a causa dell’emancipazione delle donne: “Povere donne!”.

“Esistono molti luoghi comuni, alcuni anche offensivi, sulla donna tentatrice, invece c’è spazio per una teologia della donna che sia all’altezza di questa generazione di Dio” 

“La donna, ogni donna, porta una segreta e speciale benedizione per la difesa della sua creatura dal maligno, come la donna dell’Apocalisse che corre a difendere il figlio dal drago e lo protegge”.

correlati

Il nuovo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona by Rolex

Rolex presenta tre declinazioni esclusive del suo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona, l’orologio di riferimento degli appassionati di automobili e di velocità. Tutte e tre esibiscono un quadrante realizzato in meteorite...

Terracotta Light Bloom by Guerlain

La nuova ed esclusiva powder in edizione limitata è ideale per esaltare la luce del sole che risplende sulla pelle. Terracotta Light Bloom by Guerlain, cattura i primi...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Renoir: 10 cose da sapere sull’artista e sulle sue opere

Pierre-Auguste Renoir fu un noto pittore dell'ottocento. Sin da piccolo era particolarmente portato sia per il canto che per il disegno e il padre...