David Bowie e Stanley Kubrick in mostra a Bologna

Pubblicità
Pubblicità

David Bowie e Stanley Kubrick saranno protagonisti di due esposizioni alla Galleria Ono Arte Contemporanea di Bologna. Il cantante inglese, scomparso lo scorso 10 gennaio, verrà omaggiato con gli scatti del fotografo Michael Putland dal 12 marzo al 30 aprile. Bowie before Ziggy. Fotografie di Michael Putland il nome dell’esposizione, che raccoglie immagini scattate a Haddon Hall il 24 aprile 1972, subito dopo le registrazioni di Ziggy Stardust and the Spiders from Mars. “Quel 24 aprile, Bowie, nella calma che precede la tempesta che lo avrebbe reso un fenomeno planetario, dipinge il soffitto di casa sua indossando un abito disegnato insieme all’amico stilista Freddy Buretti. Lo stesso abito che usava sul palco, in quel periodo, e che sarebbe stato immortalato nella cover di Ziggy Stardust and the Spiders from Mars” si legge dal comunicato stampa ufficiale.

Il regista di Shining e Arancia Meccanica sarà invece in mostra con A Clockwork Orange. Fotografie di Dmitri Kasterine, tramite una serie di scatti provenienti dai suoi set più famosi. Il fotografo Kasterine ha seguito l’autore sin dopo l’uscita di Orizzonti di Gloria, conoscendolo durante le riprese del Dottor Stranamore. L’esposizione prevede 17 fotografie uniche e sarà allestita dal 19 marzo al 7 maggio.

correlati

Nuova linea Platinum da Prai Beauty

Diventato la “Neck Authority” nel settore della cura e del miglioramento della pelle del collo e del décolleté, PRAI Beauty presenta la nuova linea di skincare Platinum...

I backstage dei film di Alfred Hitchcock in mostra a Monza

Dopo la chiusura forzata, a causa delle restrizioni per il contenimento del contagio da Coronavirus, da lunedì 22 febbraio, riapre al pubblico la mostra...

A Cinecittà Federico Fellini negli scatti di Elisabetta Catalano

Dal 10 febbraio al 21 marzo 2021, a conclusione delle celebrazioni per il centenario dalla nascita di Federico Fellini, lo storico Teatro 1 di...

Armani/Silos Heimat. A Sense of Belonging la rassegna a cura della Fondazione Peter Lindbergh

Martedì 22 dicembre 2020 avrà inizio la nuova rassegna di Armani/Silos Heimat. A Sense of Belonging, una selezione di sei film in lingua originale...