La Lamborghini Miura SV 4846 torna a vivere dopo un anno di restauro

Pubblicità
Pubblicità

Dopo oltre un anno di restauro effettuato dal Polo Storico di casa Lamborghini, l’originale Lamborghini Miura SV del Motorshow di Ginevra del 1971 è tornata a splendere come ai tempi della sua uscita. Si tratta proprio dell’esemplare con telaio numero 4846, il prototipo che diede poi il via alla fabbricazione commerciale, ora esposto ad Amelia Island, negli USA. Sull’auto sono state effettuate ricerche approfondite per riportare ogni dettaglio alla meraviglia originale, ripristinando l’aspetto esatto di quel Motorshow 1971, senza tagliare corto e usare elementi poi usati successivamente su SV più recenti. Verde metallizzato il colore, con interni in pelle color cuoio, ogni elemento è stata ricostruito o sostituito in base alle foto originali e ai disegni di progettazione, seguendo rigorosamente le schede di produzione e i registi ancora custoditi gelosamente dalla casa madre.

correlati

La stagione estiva del Borgobrufa SPA Resort

La stagione estiva 2021 del Borgobrufa SPA Resort***** di Torgiano, in Umbria, si apre con una spettacolare novità: l’Imperial Emotion Suite & SPA. Uno spazio complessivo di 460 mq,...

La collezione CHANEL Coco Beach 2021

Volto della campagna CHANEL COCO BEACH 2021, fotografata da Oliver Hadlee Pearch, la cantante Angèle incarna giovinezza, vitalità e gioia. Dedicata alla spiaggia, questa linea presenta motivi...

Pride Month: su ARTE.TV tre documentari che celebrano i diritti e l’orgoglio della comunità LGBTQIA+

In tutto il mondo giugno significa “Pride Month”: 30 giorni per celebrare ufficialmente l’orgoglio della comunità LGBTQIA+, di cui fanno parte persone Lesbiche, Gay,...

Fondazione Carla Fendi al 64° Festival di Spoleto

Fondazione Carla Fendi farà un omaggio alla città di Spoleto, attraverso due grandi artisti che hanno vissuto e lavorato in quel territorio dalla fine...