Guns N’ Roses: Axl Rose infortunato già all’inizio del reunion tour

Nelle ultime settimane i Guns N’ Roses hanno di nuovo fatto parlare di loro, riunendosi per un concerto a sorpresa e iniziando un nostalgico un “mini tour”. Un evento che non accadeva da ben 23 anni, un tempo che ha profondamente cambiato i membri della band, soprattutto nel fisico. La realtà dei fatti è che non sono più dei ragazzini, pronti a saltare sul palco da una parte e dall’altra, motivo per cui durante il primo appuntamento della nuova tournée il cantante Axl Rose si è già infortunato. L’artista, icona degli anni ’90, si sarebbe rotto un piede, l’annuncio è arrivato sulla pagina Facebook ufficiale del gruppo, grazie al quale i fan sono venuti a sapere di un intervento chirurgico all’orizzonte, per rimettere le ossa in ordine (con l’aiuto di una piccola piastra di metallo).

La prima delle 21 tappe previste negli Stati Uniti, fra la primavera e l’estate, è così passata grazie a un “trono di chitarre”, un’idea strappata senza troppi convenevoli ai Foo Fighters e al leader Dave Grohl, che ha utilizzato questo escamotage per portare avanti i concerti con una gamba rotta. Non sappiamo però se questo basti a confermare tutte le date del tour previste, speriamo per i fan e per lo stesso Axl Rose che non ci siano rimandi.

Axl rose-broken-leg-signing-autographs-tmz-4