Napster: l’ideatore Sean Parker crea un centro per la ricerca sul cancro

Pubblicità
Pubblicità

L’ideatore di Napster Sean Parker (noto anche per aver fatto parte del team dietro la nascita di Facebook) si è lanciato nella notta ai tumori e ha deciso di creare, attraverso una donazione di 250 milioni di dollari, un centro di ricerche per lo studio delle terapie avanzate che sfruttano il sistema immunitario.

Il centro si chiamerà Parker Institute for Cancer Immunotherapy e sorgherà all’interno dell’università di San Francisco. A proposito dell’iniziativa, il miliardario statunitense ha dichiarato: “Il nostro modello è fare in modo che la ricerca più ambiziosa nel campo sia fatta dalle persone migliori. Stiamo concentrando i fondi in un’area che può avere un grande impatto”.

Al progetto prenderanno parte una trentina di aziende e istituzioni no profit, per un totale di circa 300 ricercatori impegnati. L’istituto sarà a tutti gli effetti un consorzio alla pari di sei centri stop negli Usa, fra cui il Memorial Sloan Kettering di New York e la Stanford University.

Fonte

correlati

Fondazione Adolfo Pini per Milano MuseoCity 2021

In occasione della settimana di incontri ed eventi digitali promossa dal 2 al 7 marzo 2021 da Milano MuseoCity, la Fondazione Adolfo Pini è...

Si può vincere alle slot machine online?

Photo by Hello I'm Nik 🎞 on Unsplash Da sempre coloro che praticano i giochi d’azzardo cercano di trovare dei trucchi per vincere. Infatti nell’animo...

Amal Alamuddin: tutti i segreti della signora Clooney

Per tutta la vita il bel George Clooney è passato da un flirt all'altro senza riuscire a trovare la donna della sua vita. Fino...

Niall Horan: scopri tutti i segreti dell’ex dei One Direction

Diventato famoso grazie ai One Direction, Niall Horan ha da poco intrapreso la sua carriera da solista e i suoi fan non stanno più...