Labyrinth: a 30 anni dall’uscita del film arriva il gioco da tavolo

- Pubblicità -
Pubblicità
Pubblicità

L’uomo moderno ha sempre subito il fascino del passato, anche per via di una costante insoddisfazione del presente, del resto Woody Allen lo ha raccontato in modo perfetto in Midnight in Paris. Per questo motivo sono in molti, per non dire moltissimi, a rimpiangere i gloriosi anni ’80, un’epoca “analogica” in cui tutto era sperimentale, esagerato, metallico e graffiante; epoca in cui su grande schermo sono arrivati prodotti diventati ormai cult, che ancora oggi vengono proiettati e ri-proiettati, oltre a essere collezionati e osannati. Fra questi vi è sicuramente Labyrinth – Dove tutto è possibile, film con protagonista l’iconico David Bowie, l’artista inglese scomparso il 10 gennaio del 2016.

Dall’uscita del film nelle sale sono passati 30 anni, un’eternità, eppure il mito che vi aleggia attorno – così come ai suoi personaggi – ha portato alla presentazione di un nuovo gioco da tavolo, altro modo per rendere omaggio a un decennio per nulla digitale. Nel gioco si potranno prendere le parti di Jareth, Hoggle, Lludo, Didimo e Sarah, ma fino ad un massimo di 4 giocatori. Nella scatola troveremo 32 carte labirinto, 30 gettoni di gioco, 6 schede di riferimento, 4 schede personaggi, 4 carte abilità, 4 carte debolezza, 6 dadi poliedrici, 4 carte di fermo gioco, un orologio goblin e un libretto delle regole. Obiettivo del gioco è trovare innanzitutto la città dei Goblin, per poi cercare il castello di Jareth, dove il fratellino di Sarah aspetta di essere tratto in salvo.

shot1

correlati

Double Fantasy, Milica Ćirović e Ola Czuba in mostra a Roma

Casa Vuota, lo spazio espositivo domestico di via Maia 12 a Roma,  ospita dal 19 gennaio al 7 marzo 2021 la mostra Double Fantasy di Milica Ćirović (Belgrado, Serbia,...

Frasi napoletane: le migliori sull’amore, divertenti, cattive e da canzoni

Napoli e tutta la costiera amalfitana sono dei luoghi simbolo dell’Italia, da sempre meta di grande turismo grazie ai suoi bellissimi angoli e colori....

Frasi sulla mamma: le più belle da dedicarle

Chi non ha una mamma d’oro? Certo sicuramente il più delle volte vi sarà capitato di discutere con lei, magari di arrivare anche a...

Le più belle frasi Il Piccolo Principe, la Rosa, la Volpe e i tramonti

La storia che ha reso famoso in tutto il mondo lo scrittore francese Antoine de Saint-Exupéry narra di un piccolo bambino che viaggia e...