Referendum trivelle: urne aperte fino alle 23:00

Pubblicità
Pubblicità

Oggi, domenica 17 aprile, è giorno di Referendum in tutta Italia. I cittadini sono infatti chiamati a rispondere su un quesito tecnico di profonda importanza. La legge attuale permette alle trivelle in mare, entro 12 miglia dalla costa, di estrarre gli idrocarburi da un giacimento fino al loro esaurimento; grazie al referendum, è possibile modificare questa clausola e permettere l’estrazione soltanto fino alla fine della concessione, per cui le aziende hanno corrisposto del denaro. Semplificando di molto il concetto, bisogna scegliere se fare o meno un regalo alle aziende petrolifere che lavorano nei nostri mari, a 20 chilometri dalle nostre coste.

Le urne sono già aperte e sono pronte ad accogliere i votanti fino alle 23, subito dopo è previsto lo spoglio delle schede. Come ogni referendum, anche questo per essere valido ha bisogno che il quorum dei partecipanti venga raggiunto; è dunque fondamentale che vada a votare almeno il 50% +1 degli aventi diritto (poco meno di 47 milioni di italiani).

correlati

Formentera: meteo, hotel, spiagge e tutto quello che c’è da sapere

Formentera è una delle più famose al mondo: lunghe spiagge, calette dorate, mare caraibico, divertimento. Più tranquilla della vicina Ibiza, Formentera è un'isola che...

Siviglia, cose da vedere: attrazioni, meteo e info utili

Non c'è niente di meglio della Spagna e del calore della sua gente per una piccola fuga autunnale, prima dell'arrivo del grande freddo. Oggi...

Victoria Justice: 10 cose che non sapete su di lei

La Tori Vega di Victorious, Victoria Justice è stata la protagonista di uno show creato appositamente per lei. Costantemente impegnata tra musica, recitazione, e...

Estate rigenerante al Bad Moos–Dolomites Spa Resort

Recuperare il benessere psicofisico è la parola d’ordine dell’estate 2021. Ed è anche l’obiettivo del Bad Moos – Dolomites Spa Resort di Sesto, in Alto Adige, che ha...