Groenlandia: è allarme per lo scioglimento dei ghiacci in anticipo

Pubblicità
Pubblicità

Un nuovo record di scioglimento è stato raggiunto dalla calotta di ghiaccio della Groenlanda. L’allarme è stato lanciato dall’Omm (Organizzazione Mondiale della Metereologia), secondo cui il fenomeno è avvenuto “in anticipo, dunque troppo presto”.

Come riportato dagli esperti dell’istituto metereologico danese, lunedì 11 aprile il ghiaccio si è sciolto sul 12% della superficie della calotta, per uno spessore pari a oltre un millimetro. Record precedenti, con uno scioglimento su oltre il 10% dell’area, risalgono a maggio 2010, 2006 e 1990.

Martin Stendel dell’Omm ha dichiarato: “Si tratta di una situazione sorprendente, con basse pressioni ad ovest e ad est della Groenlandia che formano una cappa di calore sull’intero Paese”. Il fenomeno in questione (che solitamente va da giugno a settembre) era stato anticipato dalle temperature anomale registrate durante il mese di aprile, con punte di 17 gradi.

Fonte

correlati

INSÌUM lancia il trattamento mirato per collo e mento

Prendersi cura in maniera mirata ed efficace dell’area delicata e cedevole del collo e mento, oggi è possibile con l’ultima nata dei Laboratori INSÌUM: la Crema Riparatrice...

Gioco d’azzardo e Decreto Dignità: che cosa cambia a partire dal 2019

Il gioco d’azzardo in Italia nel 2018 ha raggiunto numeri sempre più importanti, in particolare nel primo semestre operativo. Successivamente dopo l’entrata in vigore...

Ufficiale: gli sviluppatori di Pokémon Go faranno un gioco su Harry Potter

Ricordate il fenomeno Pokémon Go scoppiato nell'estate del 2016? Bambini, adolescenti e adulti impazziti per il gioco dell'estate, che grazie alla realtà aumentata permetteva...

LEGO lancia il Millennium Falcon UCS da 7.500 pezzi e 799 euro

Cari appassionati di Star Wars e di mattoncini LEGO, tenetevi forte e mettete al sicuro il vostro portafogli, perché stiamo per raccontarvi di una...