Nuovi MacBook e MacBook Air in casa Apple

Pubblicità
Pubblicità

Silenziosamente, senza particolari annunci, Apple ha rinnovato i suoi lussuosi MacBook da 12 pollici e i convenienti MacBook Air. Il MacBook base adesso monta un Intel Core m3 dual‑core a 1,1GHz (Turbo Boost fino a 2,2GHz) con 4MB di cache L3, configurabile con un Intel Core m5 dual‑core a 1,2GHz (Turbo Boost fino a 2,7GHz) con 4MB di cache L3 oppure un top gamma Intel Core m7 dual‑core a 1,3GHz (Turbo Boost fino a 3,1GHz) con 4MB di cache L3. Da 8 GB la RAM montata di default su tutte le configurazioni, così come il disco SSD da 256 GB, espandibile fino a 512. Misure e peso sono praticamente identici ai modelli precedenti, così come le porte disponibili, la tastiera piatta di nuova concezione, lo schermo retina da 2304×1440 pixel e 226 ppi; del tutto nuova invece la GPU HD Graphics 515, più performante del 25% rispetto al passato. I nuovi processori, dai consumi ulteriormente ridotti, promettono poi un’ora di batteria in più in paragone con i modelli precedenti. Sempre altini i prezzi, si parte da 1499 euro per il modello base, 1829 euro per il modello con Intel Core m5 dual‑core a 1,2GHz con SSD da 512 GB; come ormai tradizione per Apple, sono disponibili quattro colorazioni differenti, con l’aggiunta del Rose Gold.

Più accessibili i nuovi MacBook Air, che partono da 1029 euro. Disponibili sempre le due versioni da 11 e da 13 pollici, con SSD da 128 e 256 GB. Anche in questo caso migliorano le prestazioni con i nuovi Intel Core i5 dual-core a 1,6GHz (Turbo Boost fino a 2,7GHz) con 3MB di cache L3 condivisa installati di base; il modello top gamma invece prevede un Intel Core i7 dual-core a 2,2GHz (Turbo Boost fino a 3,2GHz) con 4MB di cache L3 condivisa. La RAM è rimasta da 4 GB sui modelli da 11 pollici, all’interno di quelli da 13 invece si trovano 8 GB di RAM di default. La grafica è invece gestita dalla scheda HD Graphics 6000 su tutti i modelli, che deve ancora gestire schermi non retina da 1366×768 (11 pollici) e 1440×900 (13 pollici).

correlati

KIN 金, fotografia e kintsugi alla Galleria Expowall

La Galleria Expowall di Milano, ospita dal 20 maggio al 19 giugno, KIN 金. Fotografie di Carola Guainieri | Kintsugi di Anita Cerrato. Un progetto artistico, frutto di tre anni di...

Il Table Bench di Børge Mogensen in versione più piccola

Carl Hansen & Son presenta Table Bench BM0488S, una versione più piccola della famosa panca di Mogensen con il caratteristico sedile intrecciato, dettagli eleganti e l’accurata...

Estée Lauder presenta consulenze virtuali con esperti di bellezza

www.wallpepper.itwww.wallpepper.it estende l’esperienza degli appuntamenti online per permettere alle consumatrici di prenotare una consulenza o una lezione virtuale personalizzata con un esperto di bellezza....

Stampare foto: perché farlo online

Ormai la fotografia digitale è divenuta il principale metodo per ritrarre momenti importanti della vita e conservarne il ricordo. Chiunque, utilizzando un’apposita macchina fotografica...