Grazie a Wattpad pubblica il suo primo romanzo, scritto con l’iPhone

Pubblicità
Pubblicità

Ilaria Soragni è una ragazza astigiana di 17 anni conosciuta con il nick Inashtonsarms su Wattpad, la community che permette di condividere storie e testare in tempo reale il gradimento dei lettori. Ed è proprio grazie al noto servizio (e alla sua fantasia) che Ilaria, attraverso i suoi racconti, è riuscita a diventare una vera star del web, con 2 milioni e mezzo di visualizzazioni, tanto che una casa editrice si è messa sulle sue tracce e ha deciso di pubblicare il suo primo romanzo.

Il libro s’intitola Mess e la storia (che Ilaria ha iniziato a scrivere sul suo iPhone, di nascosto da amici e famiglia, nei viaggi in treno di ritorno da scuola, nei momenti di pausa dallo studio o di sera nel letto) è ambientata in un riformatorio del Maryland: “Il titolo vuol dire disordine, casino – ha spiegato la giovane scrittrice – Mi sono ispirata al brano di Ed Sheeran, “I’m a Mess”. Rende bene la trama tortuosa, complicata da seguire. Il riformatorio mi sembrava un posto inusuale. Conosco come funziona, leggo molto e seguo la serie tv CSI da cinque anni. Non ci sono distrazioni e sei più portato a riflettere su te stesso”.  

“Ora parte la tournée con la casa editrice per presentare il libro in giro per l’Italia, la prima tappa è stata la libreria di Canelli, dove vivo poi verrà la mia scuola”. E in fondo al libro Ilaria ringrazia tutti i suoi “followers”, gli affezionati seguaci della rete che le hanno permesso di realizzare il suo sogno.

Fonte

correlati

La stagione estiva del Borgobrufa SPA Resort

La stagione estiva 2021 del Borgobrufa SPA Resort***** di Torgiano, in Umbria, si apre con una spettacolare novità: l’Imperial Emotion Suite & SPA. Uno spazio complessivo di 460 mq,...

La collezione CHANEL Coco Beach 2021

Volto della campagna CHANEL COCO BEACH 2021, fotografata da Oliver Hadlee Pearch, la cantante Angèle incarna giovinezza, vitalità e gioia. Dedicata alla spiaggia, questa linea presenta motivi...

Pride Month: su ARTE.TV tre documentari che celebrano i diritti e l’orgoglio della comunità LGBTQIA+

In tutto il mondo giugno significa “Pride Month”: 30 giorni per celebrare ufficialmente l’orgoglio della comunità LGBTQIA+, di cui fanno parte persone Lesbiche, Gay,...

Fondazione Carla Fendi al 64° Festival di Spoleto

Fondazione Carla Fendi farà un omaggio alla città di Spoleto, attraverso due grandi artisti che hanno vissuto e lavorato in quel territorio dalla fine...