Minecraft arriva in versione Samsung Gear VR

Pubblicità
Pubblicità

Con l’arrivo dei maggiori visori per la realtà virtuale sul mercato, l’era VR è ufficialmente iniziata, nonostante pionieri come Samsung abbiano iniziato già molto tempo fa sfruttando i Galaxy S. Forse proprio il fiato sul collo di produttori come HTC, Oculus e Sony ha spinto l’azienda coreana a cercare nuovi applicativi per il suo dispositivo Samsung Gear VR. L’ultima notizia a tal proposito è che Microsoft ha finalmente rilasciato la versione di Minecraft, il famoso videogioco open world a cubetti, proprio per il visore di Samsung. Dal 29 aprile è infatti possibile utilizzare l’applicazione immergendosi completamente nel mondo che andremo a creare, a patto di possedere ovviamente un Gear VR e uno fra Galaxy S7, S7 Edge, Note 5, S6 e S6 Edge. Ciò che differenzia il Gear VR da tutti gli altri visori è sicuramente il prezzo, di soli 100 euro, poiché tutto il lavoro di “processione” e “visione” avviene grazie ai performanti smartphone della casa. Il videogioco, dal costo di 6.99 euro, riprende tutte le caratteristiche della versione Pocket per Android, “comprese le modalità Creativi e Sopravvivenza, skin, e multiplayer. Si può scegliere tra la più comoda visualizzazione ‘cinema’ di default o la visuale in prima persona più intensa e coinvolgente che permette di stare accanto alle proprie creazioni.”

correlati

Varignana Music Festival: musica, natura, benessere e gusto si incontrano

La musica come terapia per l'anima, è questo il segreto della settima edizione del Varignana Music Festival, il programma di concerti di musica classica...

Biofficina Toscana presenta la linea “I solidi”

Biofficina Toscana, marchio cosmetico eco bio toscano, sin dalla fondazione, punta alla tutela del patrimonio naturalistico della regione toscana, al sostegno delle Aziende agricole del territorio...

Marco Mengoni per la prima volta in live negli stadi

Si chiama “MA STASERA” il nuovo singolo di Marco Mengoni, disponibile ovunque dal 18 giugno e che segna il suo ritorno a due anni...

Chef Manon Fleury, il nuovo volto del Monte-Carlo Beach

L’incontro tra il ristorante Elsa e Manon Fleury nel contesto del Monte-Carlo Beach non è sicuramente casuale. Questo luogo leggendario ha infatti visto la propria storia segnata del destino di...