Xenofobi tedeschi contro la Kinder, ma i bimbi sono giocatori

Pubblicità
Pubblicità

Che la Germania abbia un passato a dir poco razzista è innegabile, così come è innegabile che i tedeschi post-guerra mondiale abbiano fatto di tutto per farsi perdonare agli occhi del mondo. Quando il male però è radicato, difficilmente si estirpa del tutto, per questo motivo il Pegida, un movimento di destra tedesco anti-islam e contro l’immigrazione, continua ancora oggi ad alzare la voce in modo discriminatorio. La loro ultima impresa è stata prendersela con le nuove confezioni di Kinder Ferrero create per i prossimi Europei 2016, che vedono sulle scatole diversi bambini sorridenti, senza alcun preconcetto. Anche bambini di colore, non solo biondi con gli occhi azzurri come storicamente ci ha abituato il marchio.

Un’idea che ha mandato su tutte le furie gli iscritti al partito della sezione Bodensee, che sulla loro pagina Facebook hanno iniziato a insultare la famosa azienda dolciaria, promettendo boicottaggi. Neppure l’ironia di cattivo gusto è mancata, con frasi del tipo “sono i nuovi terroristi?”, “è uno scherzo?” e così via. Il karma però è uno strumento potentissimo, dopo aver violentemente offeso la Kinder il partito ha scoperto che quei bambini in realtà non erano altro che i campioni della nazionale tedesca da piccoli, Ilkay Guendogan e Jerome Boateng. Non è la prima volta che la Ferrero sceglie una campagna simile per i suoi Kinder, era successo anche per i Mondiali 2014, quest’anno però con la crescente immigrazione il razzismo e la xenofobia in Germania sono tristemente in aumento, lo si capisce anche da questi tristi segnali.

correlati

Il nuovo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona by Rolex

Rolex presenta tre declinazioni esclusive del suo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona, l’orologio di riferimento degli appassionati di automobili e di velocità. Tutte e tre esibiscono un quadrante realizzato in meteorite...

Terracotta Light Bloom by Guerlain

La nuova ed esclusiva powder in edizione limitata è ideale per esaltare la luce del sole che risplende sulla pelle. Terracotta Light Bloom by Guerlain, cattura i primi...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Renoir: 10 cose da sapere sull’artista e sulle sue opere

Pierre-Auguste Renoir fu un noto pittore dell'ottocento. Sin da piccolo era particolarmente portato sia per il canto che per il disegno e il padre...