Nastri d’argento, comandano La Pazza Gioia e Jeeg Robot

Pubblicità
Pubblicità

Arrivano oggi le candidature ai Nastri d’argento, ovvero i premi assegnati dal sindacato nazionale giornalisti cinematografici: un’annata importante dato che quest’anno festeggiano i trent’anni dalla loro istituzione, trent’anni festeggiati con un’annata cinematograficamente di gran successo: basterebbero solo i due film con più candidature a confermarlo. Lo Chiamavano Jeeg Robot è stato il titolo dell’anno, grandissima sorpresa che ha avuto un grandissimo successo di pubblico, tanto quanto La Pazza Gioia di Paolo Virzì che dopo aver conquistato la Quinzaine des Réalisateurs a Cannes ha incantato il pubblico italiano: lo confermano i tre milioni di incassi che fino ad ora è riuscito a portare a casa, cifra destinata ad aumentare.

È proprio La Pazza Gioia il film più candidato dell’anno, con ben 10 possibilità di vittoria. Lo inseguono il già citato Lo Chiamavano Jeeg Robot con nove candidature e Suburra di Stefano Sollima con sette. Una sorpresa in negativo invece il film di Paolo Genovese Perfetti Sconosciuti, che dopo aver fatto incetta di David di Donatello non riesce a fare il bis e porta a casa “solo” cinque candidature per i Nastri d’argento. Quattro candidature per Non Essere Cattivo, il film postumo di Claudio Caligari che i giornalisti avevano già elogiato e che potrebbe finalmente ottenere un grande riconoscimento dopo il fallimento ai David.

correlati

INSÌUM lancia il trattamento mirato per collo e mento

Prendersi cura in maniera mirata ed efficace dell’area delicata e cedevole del collo e mento, oggi è possibile con l’ultima nata dei Laboratori INSÌUM: la Crema Riparatrice...

I backstage dei film di Alfred Hitchcock in mostra a Monza

Dopo la chiusura forzata, a causa delle restrizioni per il contenimento del contagio da Coronavirus, da lunedì 22 febbraio, riapre al pubblico la mostra...

A Cinecittà Federico Fellini negli scatti di Elisabetta Catalano

Dal 10 febbraio al 21 marzo 2021, a conclusione delle celebrazioni per il centenario dalla nascita di Federico Fellini, lo storico Teatro 1 di...

Armani/Silos Heimat. A Sense of Belonging la rassegna a cura della Fondazione Peter Lindbergh

Martedì 22 dicembre 2020 avrà inizio la nuova rassegna di Armani/Silos Heimat. A Sense of Belonging, una selezione di sei film in lingua originale...