Facebook e internet fai-da-te: tutto il mondo connesso

Pubblicità
Pubblicità

Mark Zuckerberg non è contento, e dopo aver preso in mano mezzo app store comprando applicazioni (leggi anche: instagram festeggia 500 milioni di utenti) ha deciso di evolvere Facebook in operatore di telecomunicazioni. Attraverso il suo account è infatti proprio il fondatore ad annunciare la nascita della Open Cellular, ovvero una piattaofrma wi-fi aperta che può permettere anche ai paesi senza internet di avere una rete. Il sistema può infatti servire 1500 persone nel raggio di 10 chilometri.

Le infrastrutture tradizionali possono essere molto costose ed è difficile estendere la rete in aree rurali e a volte anche in quelle più sviluppate. Open Cellular è il nostro passo successivo per assicurare una migliore e più affidabile connessione” hanno dichiarato Kashif Ali, ingegnere di Facebook, e Mark Zuckerberg durante la presentazione ufficiale.

correlati

Fielmann SS21, le montature Bold colorate

Per la collezione Spring/Summer 2021 Fielmann tinge i suoi occhiali da sole di toni pastello, raccontando la stagione calda attraverso lenti chiare sfumate e montature bold colorate.  Tra le...

La nuova Capsule Collection di Wallpepper/Group-Warø

Da sempre, WallPepper®/Group propone all’interno della sua ampia offerta di ‘immagini a parete’ speciali Capsule Collections, linee esclusive, in edizione limitata, che nascono da collaborazioni con...

Daniel Buren, il primo artista al Mirad’Or sul Lago d’Iseo

Cinque anni dopo The Floating Piers, l'installazione fluttuante di Christo, il Lago d'Iseo torna ad ospitare un installazione d'arte contemporanea grazie al gallerista bresciano...

Straordinaria fonte di idratazione con Hydra Beauty by Chanel

La ricerca CHANEL ha rivelato l'incredibile potere della camelia bianca attraverso la creazione di principi attivi esclusivi con eccezionali proprietà idratanti. Sviluppati dai fiori della pianta di camelia, sprigionano...