Pokémon GO vietato dall’Islam: “Blasfemo quanto l’alcol”

Pubblicità
Pubblicità

Se l’alcol rappresenta il male, Pokémon GO è forse anche peggio. È quanto pensa Abbas Shouman, vicecapo e assistente dell’Imam di Al Azhar, la massima autorità islamica sunnita in Egitto. Ha infatti dichiarato che il videogioco di Nintendo, uscito proprio oggi anche in Italia dopo aver conquistato gli USA, “influenza la mente in modo negativo, fa male al giocatore e agli altri senza consapevolezza”. Una pratica da evitare come l’alcol, sostanza proibita dall’Islam.

Sempre secondo Shouman, la tecnologia non dovrebbe essere “sprecata” per usi futili, al contrario dovrebbe aiutare l’uomo a far più velocemente azioni quotidiane, a sentir meno fatica. La sua principale paura è che gli smartphone diventino una sorta di droga, per questo il riferimento all’alcol, quando si trasformano in ossessione distraggono l’uomo dal lavoro, dagli affetti, dalla preghiera. Al momento il videogioco non è ancora stato rilasciato ufficialmente in Egitto, a questo punto difficilmente lo sarà, o almeno non senza polemiche.

correlati

Neïl Beloufa, 4 installazioni per l’anfiteatro di Apple a Milano

L’artista franco-algerino Neïl Beloufa, in collaborazione con la Fondazione Henraux, presenta The Moral of the Story. Quattro installazioni concepite per lo spazio pubblico dell’anfiteatro di Apple Piazza...

Ponza: 10 cose da fare e da vedere sull’isola

L'isola di Ponza è certamente una delle isole più belle e frequentate del litorale laziale. Ponza, che vive principalmente di turismo, durante l'estate è...

I consigli di Marc Mességué per potenziare il buon umore

Il Park Hotel ai Cappuccini di Gubbio si è sempre distinto, sin dalla fondazione, per l’importanza attribuita alla rigenerazione di corpo e anima, rispettando lo spirito dell’antico convento...

Il Table Bench di Børge Mogensen in versione più piccola

Carl Hansen & Son presenta Table Bench BM0488S, una versione più piccola della famosa panca di Mogensen con il caratteristico sedile intrecciato, dettagli eleganti e l’accurata...