Apple trasforma l’emoji della pistola in un giocattolo, contro la violenza

Pubblicità
Pubblicità

Negli ultimi mesi e settimane abbiamo vissuto, dall’Europa all’America, un’ondata di violenza inaudita: attentati terroristici, sparatorie, morti, bombardamenti e battaglie internazionali. Grandi aziende come Apple si mobilitano così per cercare di frenare questi fenomeni, ovviamente nel loro piccolo e nelle loro possibilità. Con l’arrivo di iOS 10 la società della mela ha infatti deciso di cambiare decine di emoji, le icone utili a dare un volto alle nostre emozioni nelle chat e nelle conversazioni.

Fra queste non troviamo più la classica pistola, bensì la vecchia icona è stata sostituita con un’arma palesemente giocattolo: di colore verde con tanto di tappo rosso di sicurezza. Sono state aggiunte inoltre la bandiera arcobaleno e nuove emoji gender, anche a livello professionale: diversi mestieri infatti ora prevedono emoji femminili, mentre prima erano solo maschili.

Un’azione forse piccola, insignificante, eppure il nuovo sistema QuickType di iOS 10 suggerirà spesso al posto delle parole tutte queste icone, si parlerà sempre più per immagini, dunque potrebbe non essere del tutto sbagliato o inutile.

correlati

Le Tre Vaselle, il Resort & Spa immerso in un’atmosfera d’altri tempi

Torgiano, la parte centrale dell’Umbria, in quello che viene definito il “Cuore verde d’Italia” a pochi passi da Perugia e Assisi. Qui, tra dolci...

Giusy Versace – Benefit Gala Dinner

New York si mette a tiro e l’Italia risponde. In occasione della 50esima edizione della Maratona di New York prevista il prossimo Novembre la fondazione IASF presieduta da Alessandro...

Thonet presenta la sedia imbottita 520 di Marco Dessí

Da oltre 200 anni le bellissime sedute senza tempo di Thonet simboleggiano il piacere di ritrovarsi, sedersi insieme e celebrare le gioie della vita. Il progetto 520 che...

Paul Cézanne: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Paul Cézanne fu un pittore francese anche se le sue origini erano italiane. Pare infatti che il suo cognome originario fosse Cesana, e che...