Sharp M1, il marchio giapponese torna con uno smartphone Android

Pubblicità
Pubblicità

Il suo nome ha avuto fortuna nel settore telefonia con il boom dei primi dispositivi con schermi a colori, dove in termini qualitativi dominava effettivamente il mercato, poi di Sharp non si è saputo più nulla (parlando di veri e propri telefoni, perché altrimenti l’azienda è molto attiva in altri settori). Ora il marchio giapponese è deciso a tornare sulla scena attuale con un nuovo smartphone, lo Sharp M1, dotato di caratteristiche tecniche di buon livello e un design simile agli ultimi Xiaomi.

In particolare questo nuovo telefono somiglia moltissimo allo Xiaomi Mi 5, dal quale ha mutuato i lati curvi presenti nel retro, il resto però è molto diverso: figurano sulla parte frontale solo i tasti capacitivi e la fotocamera frontale si trova altrove, rispetto al telefono cinese.

Lo Sharp M1 sarà disponibile in Cina già dal 15 agosto prossimo, nelle colorazioni bianca e rosa; il prezzo si aggira attorno ai 300 dollari, cosa che lo pone come dispositivo di fascia media. Andiamo a scoprire la scheda tecnica:

  • Display 5,5 pollici con risoluzione Full HD e vetro Gorilla Glass
  • SoC MediaTek MT6753 1,3 GHz
  • 3 GB di memoria RAM
  • 32 GB di memoria storage (espandibili fino a 64 GB tramite microSD)
  • fotocamera principale da 13 megapixel
  • fotocamera frontale wide-angle da 13 megapixel
  • batteria da 2600 mAh
  • supporto alla rete LTE
  • Android 6.0 Marshmallow

correlati

Fielmann SS21, le montature Bold colorate

Per la collezione Spring/Summer 2021 Fielmann tinge i suoi occhiali da sole di toni pastello, raccontando la stagione calda attraverso lenti chiare sfumate e montature bold colorate.  Tra le...

La nuova Capsule Collection di Wallpepper/Group-Warø

Da sempre, WallPepper®/Group propone all’interno della sua ampia offerta di ‘immagini a parete’ speciali Capsule Collections, linee esclusive, in edizione limitata, che nascono da collaborazioni con...

Daniel Buren, il primo artista al Mirad’Or sul Lago d’Iseo

Cinque anni dopo The Floating Piers, l'installazione fluttuante di Christo, il Lago d'Iseo torna ad ospitare un installazione d'arte contemporanea grazie al gallerista bresciano...

Straordinaria fonte di idratazione con Hydra Beauty by Chanel

La ricerca CHANEL ha rivelato l'incredibile potere della camelia bianca attraverso la creazione di principi attivi esclusivi con eccezionali proprietà idratanti. Sviluppati dai fiori della pianta di camelia, sprigionano...