Xiaomi MiniJ, ecco la lavatrice portatile e smart di Xiaomi

Pubblicità

Xiaomi ha tolto qualsiasi freno inibitore alla sua linea di produzione da tempo: dopo il drone, la penna a sfera, il ventilatore, ecco un altro prodotto che non ci aspettavamo, la lavatrice smart. Si chiama Xiaomi MiniJ ed è una mini lavatrice portatile con funzioni avanzate e smart, in grado di dialogare con lo smartphone grazie a un’app dedicata.

Xiaomi MiniJIl nome deriva dal famoso produttore cinese MiniJ per l’appunto, che produce lavatrici e frigoriferi, che ha stretto con il colosso della tecnologia un’importante partnership (che sicuramente porterà ad altri mostruosi ibridi…). La Xiaomi MiniJ ha una capacità pari a 2,8 kg, ha un design a tamburo e possiede anche una sicura per proteggere i bambini.

Le sue dimensioni sono davvero mini, si parla di 500 x 630 x 415 millimetri, di “soli” 43 kg il suo peso, ed è capace di raggiungere anche i 95 gradi per sterilizzare la quasi totalità dei batteri. Supporta 14 tipi diversi di lavaggio, selezionabili via smartphone, e da oggi 16 agosto è alla ricerca di fondi crowdfunding, l’offerta minima per vederla realizzata è di 200 euro circa al cambio.

- Pubblicità -
Pubblicità