Uber porta le sue Volvo XC90 a guida autonoma a Pittsburgh

Pubblicità
Pubblicità

I cittadini di Pittsburgh saranno i primi a poter provare l’ebrezza di viaggiare sulle nuove auto a guida autonoma di Uber, almeno secondo quanto riporta il sito Bloomberg, solitamente fonte affidabile. Secondo le voci di corridoio, il celebre marchio tanto odiato dai tassisti di tutto il mondo potrebbe portare nella cittadina americana alcuni SUV Volvo XC90 appositamente modificati per guidarsi da soli, portando a destinazione i passeggeri.

Attorno alla guida autonoma ancora c’è molta incertezza e aria di esperimento, non a caso le auto saranno comunque supervisionate da un guidatore, per il 99% però a guidare saranno tutti i sensori GPS, i radar, i laser e le camere installate sui veicoli. Uber e Volvo del resto vogliono portare le auto a guida autonoma al 100% entro il 2021, hanno infatti stretto un accordo da 300 milioni per sviluppare l’auto “perfetta”, in grado di sostituire a pieno un uomo alla guida.

Di certo le auto con guida “umana” non spariranno dalla circolazione, anzi il cliente al momento della prenotazione via app sarà in grado scegliere se avere un’auto a guida autonoma, un’auto con conducente oppure lasciare al sistema la scelta e ottenere il mezzo più vicino. Per i primi tempi, essendo un test, i viaggi con le auto a guida autonoma saranno gratuiti, siamo certi che i clienti apprezzeranno di gusto questa decisione.

correlati

Al via la prima edizione di Roma Jewelry Week

Apre ufficialmente il bando per la prima edizione di Roma Jewelry Week. L’evento si propone di valorizzare il gioiello contemporaneo, d’autore, d’artista e realtà...

David Michelangelo: 10 cosa da sapere

Il David di Michelangelo non è solo un'opera o una scultura, ma è molto di più. E' un simbolo che rappresenta Firenze e tutta...

Tina Modotti e Robot, il Mudec di riparte da due mostre

Il Mudec, Museo delle Culture di Milano riapre ai visitatori il 1 maggio con due mostre Tina Modotti. Donne, Messico e Libertà e Robot. The...

I consigli di Marc Mességué per potenziare il buon umore

Il Park Hotel ai Cappuccini di Gubbio si è sempre distinto, sin dalla fondazione, per l’importanza attribuita alla rigenerazione di corpo e anima, rispettando lo spirito dell’antico convento...