Apple: acquistata Gliimpse, startup di un ex dipendente

Pubblicità
Pubblicità

Apple non finisce mai di espandersi, e questa volta lo fa prelevando da casa propria. In realtà il nuovo acquisto della mela di Cupertino, Gliimpse, è una startup ideata da un ex dipendente che risponde al nome di Anil Sehti.

Apple pronta a inaugurare l’Apple Store del World Trade Center TH

L’uomo lavorò negli anni ’80 per Steve Jobs per poi aprire un suo progetto autonomo chiamato appunto Gliimpse. L’idea alla base di questa nuova applicazione è nata dopo che l’ingegnere visse in prima persona l’estenuante battaglia di sua sorella contro un tumore al seno. Situazione che fece capire all’ ex di Apple di quanto sia difficile ottenere e gestire i dati medici personali. Si occupò così di creare un modo semplice e veloce per la gestione e la condivisione di dati medici che ora saranno fruibili in formato di app su tutti i dispositivi Apple compreso il nuovo Apple Watch.

Il servizio è totalmente gratuito e genera denaro attraverso i fornitori di servizi sanitari e sviluppatori software che pagano per programmi di condivisione. L’accordo tra Apple e Sehti era già stato discusso all’inizio dell’anno ma è rimasto segreto fino a poche ore fa secondo la politica di Cupertino che in una nota ha spiegato così l’investimento: “Apple compra di tanto in tanto piccole aziende tecnologiche e generalmente non discutiamo il fine né i piani.”.

FONTE: La Stampa

correlati

Irina Shayk in Falconeri

Irina Shayk personifica un ideale di bellezza contemporaneo e senza tempo. Ritratta all’interno di un appartamento dal design moderno e minimal, la modella russa...

Samsung The Sero arriva in Italia

Samsung Electronics il lancia sul mercato italiano Samsung The Sero The Sero, l’ultimo arrivato nella gamma di Lifestyle TV dell’azienda coreana, che offre un’esperienza...

Samsung presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition

Samsung Electronics, in collaborazione con la band sudcoreana BTS, presenta Galaxy S20+ BTS Edition e Galaxy Buds+ BTS Edition, i nuovi dispositivi che offrono...

Vivi al massimo l’esperienza del display flessibile di Motorola Razr

Motorola Razr ha inaugurato una nuova era: l’era degli smartphone pieghevoli. Una vera e propria rivoluzione, non solo fatta di hardware ma anche di...
Pubblicità