Samsung Cloud Together, la nuova app che raccoglie i servizi di storage online

Mentre l’Italia ancora arranca per quanto riguarda la velocità dei servizi internet, almeno in provincia, nel mondo la fibra ottica ha reso possibile il sogno di avere nel cloud tutti i nostri file e documenti. Decine di servizi di storage online hanno sostituito i vecchi cari hard disk esterni/portatili, l’unico problema però è appunto la loro moltitudine. Google DriveDropboxOneDrive, Mega, iCloud e chi più ne ha ne metta, per questo motivo Samsung ha pensato ad un’app che potesse raccogliere tutti i servizi cloud. Anche se sugli app store esistono già proposte simili, ecco arrivare Samsung Cloud Together, che si differenzia dal servizio di cloud storage lanciato sempre dalla società coreana con il Galaxy Note 7.

Una volta scaricata l’app, potrete fare il login in ogni diverso servizio per trovarvi tutti i vostri file online sotto un solo tetto. Al momento l’applicazione si trova soltanto alla versione 1.1 e sembra essere ancora abbastanza lenta e macchinosa, ma sicuramente Samsung aggiornerà quanto prima. Come servizio aggiuntivo Samsung vi permette anche di impostare una password per proteggere le vostre immagini.