Stranger Things: la serie Netflix diventa un’avventura punta e clicca su PC

Pubblicità
Pubblicità

L’estate 2016 in televisione è stata monopolizzata da una sola, epica e nostalgica serie TV: Stranger Things, pubblicata e prodotta dalla piattaforma Netflix. La serie, diretta e scritta dai fratelli Matt e Ross Duffer, è diventata un vero e proprio fenomeno mondiale, campione di consensi e di appassionati del cinema d’avventura che tanto ha caratterizzato gli anni ’80. Ovviamente, com’era prevedibile, questo successo strepitoso porterà a una seconda, immancabile stagione, nel frattempo però ha anche ispirato un videogioco.

È stato realizzato in forma ufficiosa da Steven Alexander, James Mulvale e Jon Taylor-Stoll, esattamente come la serie è nostalgico in ogni pixel; il gioco è infatti un’avventura grafica punta e clicca come ai tempi d’oro dei titoli LucasArts. È ambientato nel 1983 in una cittadina dell’Indiana e vede protagonisti i tre ragazzini nerd della TV, Mike, Dustin e Lucas. Insieme devono (o meglio, noi dobbiamo) cercare il loro amico Will, scomparso nel nulla mente tornava a casa in bicicletta. Esattamente come la serie Netflix, i ragazzi incontreranno durante la loro ricerca una strana ragazzina con poteri sovrannaturali, chiamata Undici.

Non essendo un prodotto ufficiale, il gioco si può già trovare in forma gratuita sia su PC che Mac e Linux; tuttavia non è ultimato, si tratta soltanto di una demo che dimostra le potenzialità del progetto. Diventerà ufficiale e finito?

correlati

Fielmann SS21, le montature Bold colorate

Per la collezione Spring/Summer 2021 Fielmann tinge i suoi occhiali da sole di toni pastello, raccontando la stagione calda attraverso lenti chiare sfumate e montature bold colorate.  Tra le...

La nuova Capsule Collection di Wallpepper/Group-Warø

Da sempre, WallPepper®/Group propone all’interno della sua ampia offerta di ‘immagini a parete’ speciali Capsule Collections, linee esclusive, in edizione limitata, che nascono da collaborazioni con...

Daniel Buren, il primo artista al Mirad’Or sul Lago d’Iseo

Cinque anni dopo The Floating Piers, l'installazione fluttuante di Christo, il Lago d'Iseo torna ad ospitare un installazione d'arte contemporanea grazie al gallerista bresciano...

Straordinaria fonte di idratazione con Hydra Beauty by Chanel

La ricerca CHANEL ha rivelato l'incredibile potere della camelia bianca attraverso la creazione di principi attivi esclusivi con eccezionali proprietà idratanti. Sviluppati dai fiori della pianta di camelia, sprigionano...