Google Home, il nuovo assistente smart da salotto in arrivo nel 2017

Pubblicità
Pubblicità

Oltre ai nuovi fiammanti (e costosi) Google Pixel e Google Pixel XL, la società di Mountain View durante il keynote di ieri ha presentato anche un dispositivo da salotto: Google Home. Quello che si presenta come un cilindro mozzato di netto nella parte superiore è in realtà un funzionale assistente vocale, che in parte riprende l’idea dell’Amazon Echo.

Benvenuti Google Pixel: ecco i nuovi smartphone di Google (ma a che prezzo)

Al suo interno alberga l’ormai famoso Google Assistant, un amico tuttofare che ascolta la nostra voce, le nostre richieste, e le esaudisce grazie all’ausilio di internet. Può fornirci indicazioni, farci ascoltare un brano (con il potente speaker integrato), ma anche prenotare ristoranti, alberghi, spettacoli teatrali, oltre a tenere ordine nel nostro Organizer. Tutto inizia dicendo semplicemente “Ok Google”. Arriverà sul mercato italiano prossimamente, nel 2017.

correlati

Antonello Viola per il ciclo “La forma dell’oro” | Fino al 6 maggio

BUILDINGBOX presenta fino al 6 maggio 2021 un’installazione inedita di Antonello Viola(Roma, 1966), quarto artista invitato nell’ambito de La forma dell’oro, il progetto espositivo annuale,...

Sharp lancia il nuovo display a 8k

Sharp ha lanciato sul mercato il nuovo display elettronico 8M-B120C per uso professionale da 120” 8K con tecnologia LCD UV2A. Il nuovo display di...

Allarme casa wireless, la soluzione pratica e sicura da installare

Fino ad alcuni anni fa installare un impianto di allarme efficiente richiedeva che ogni dispositivo di sicurezza fosse connesso alla rete elettrica e alla...

Black Friday: 48 ore di offerte.

La settimana del Black Friday su Amazon.it domani raggiungerà il suo culmine e per 48 ore i clienti potranno trovare numerose offerte su...