Hit Week 2016: Max Gazzè e i Negrita portano all’estero la musica italiana

Pubblicità

La musica italiana supera i confini e va a toccare la Cina, il Giappone, gli Stati Uniti, il Canada e la Gran Bretagna. Come? Grazie a Hit Week 2016, l’evento musicale dedicato alla diffusione della musica e della cultura italiana in giro per il mondo. Il Festival partirà il 7 ottobre prossimo e andrà avanti fino al 24 dello stesso mese, apripista di quest’anno Max Gazzè e i Negrita; proprio il leader della rock band, Pau, ha detto al Tgcom24 “Portare la musica italiana negli USA è trascinante, è un progetto perfetto per vagabondi come noi. Non a caso siamo ormai dei veterani, questa è la nostra quarta edizione” .

Max Gazzè sbarca oltreoceano con un tour mondiale

Insieme agli artisti leader anche molti ospiti speciali, che si alterneranno di serata in serata: artisti come Giò Sada, vincitore dell’edizione 2015 di X-Factor, Coez, i romani Zephiro e Kathryn Dead. Il merito dell’iniziativa va tutto a Francesco del Maro, un appassionato di musica con un sogno nel cassetto e nel cuore, portare il pop italiano agli americani.

- Pubblicità -
Pubblicità