Tom Tom realizza Vio, il primo navigatore satellitare per ciclomotori

Pubblicità
Pubblicità

Ormai ogni dispositivo mobile viene progettato per diventare, all’occorrenza, un ottimo navigatore satellitare, grazie soprattutto al sistema di geolocalizzazione integrato negli smartphones e soprattutto al rivoluzionario servizio di Google Maps. Se però gli automobilisti sono ormai abituati a implementare la propria esperienza di guida con tali sussidi di orientamento, da sempre i motociclistici incontrano grandissime difficoltà a poter usare sui propri veicoli un qualunque dispositivo di assistenza stradale a causa delle difficili condizioni degli abitacoli. Ed è proprio per risolvere questa difficile situazione che Tom Tom, azienda leader nel settore dei navigatori per veicoli mobili, ha deciso di progettare Vio, il primo autentico navigatore per ciclomotori a due ruote.

Il dispositivo si presenta di forma rotondeggiante, piccolo quanto un disco da hockey, ed è progettato per essere montato direttamente sul braccio dello specchietto retrovisore o anche sulle manopole dello sterzo mediante appositi supporti adattabili che possono essere montati velocemente con l’ausilio di una chiave a brugola. L’alloggiamento del navigatore risulta facilissimo tanto da poter essere eseguito in pochi secondi mediante una rotazione di 90 gradi, e inoltre il dispositivo permette una serie di personalizzazioni al colore della cover, la quale è progettata per resistere a qualunque condizione atmosferica. La vera chicca è costituita da un display che può essere usato anche con i guanti, rendendo dunque molto più agevole la vita del motociclista.

L’interfaccia appare essenziale ma completa allo stesso tempo e il navigatore può essere interfacciato con un qualunque tablet o smartphone mediante un’apposita app (Tom Tom Vio), e mediante la connesso del casco tramite bluetooth il display di Vio permetterà non solo di visualizzare le notifiche provenienti dal telefono, ma anche di inoltrare e ricevere chiamate durante la guida e senza dover estrarre i relativi dispositivi. Vio viene commercializzato con un prezzo di 169 euro che comprende il navigatore, i relativi supporti di adattamento e un pacchetto di aggiornamenti a vita relativi al traffico, agli autovelox, ai sistemi tutor e le mappe Tom Tom.

correlati

KIN 金, fotografia e kintsugi alla Galleria Expowall

La Galleria Expowall di Milano, ospita dal 20 maggio al 19 giugno, KIN 金. Fotografie di Carola Guainieri | Kintsugi di Anita Cerrato. Un progetto artistico, frutto di tre anni di...

Il Table Bench di Børge Mogensen in versione più piccola

Carl Hansen & Son presenta Table Bench BM0488S, una versione più piccola della famosa panca di Mogensen con il caratteristico sedile intrecciato, dettagli eleganti e l’accurata...

Estée Lauder presenta consulenze virtuali con esperti di bellezza

www.wallpepper.itwww.wallpepper.it estende l’esperienza degli appuntamenti online per permettere alle consumatrici di prenotare una consulenza o una lezione virtuale personalizzata con un esperto di bellezza....

Stampare foto: perché farlo online

Ormai la fotografia digitale è divenuta il principale metodo per ritrarre momenti importanti della vita e conservarne il ricordo. Chiunque, utilizzando un’apposita macchina fotografica...