I nuovi MacBook Pro soffrono di gravi problemi grafici – VIDEO

Pubblicità
Pubblicità

Dopo la presentazione di settembre, i nuovi MacBook Pro di Apple sono finalmente arrivati sul mercato, belli come non mai e più performanti rispetto al recente passato. Non tutto però sta andando per il verso giusto, molti utenti infatti lamentano svariati problemi grafici con i nuovi computer, in particolare 9to5mac ha raccolto diverse lamentele dal web. I problemi sarebbero glitch grafici, errori di visualizzazione ed elaborazione.

Problemi grafici per i nuovi MacBook Pro

Può capitare che alcune determinate finestre all’interno dell’interfaccia vengano visualizzate in malo modo, oppure che l’intero schermo cambi colore e sia affetto da sfarfallio. Davvero un pessimo modo di debuttare per la nuova generazione di processori grafici Iris, che probabilmente necessitano di qualche messa a punto a livello software – sempre che Apple non faccia partire un vero e proprio richiamo hardware. Ecco un po’ di esempi di errori grafici sui nuovi MacBook Pro.

Leggi anche: MacBook Pro con Touch Bar: ecco i nuovi portatili professionali di Apple

correlati

La nuova Capsule Collection di Wallpepper/Group-Warø

Da sempre, WallPepper®/Group propone all’interno della sua ampia offerta di ‘immagini a parete’ speciali Capsule Collections, linee esclusive, in edizione limitata, che nascono da collaborazioni con...

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo si rinnova

Riapre il 20 maggio il Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo 5 stelle Premium Collection, con un concept tutto nuovo e tante importanti novità che...

Ethimo presenta Kilt la poltroncina firmata Marcello Ziliani

Kilt, la poltroncina il cui intreccio ‘prende spunto dalla fascia di tessuto che si avvolge attorno alla vita dei fieri abitanti delle Highlands’, disegnata...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...