A La Mamounia di Marrakech le camere più belle e suite con vista

Pubblicità
Pubblicità

La Mamounia, l’hotel iconico di Marrakech meta del jet set internazionale, vanta 135 camere (da 30 a 45 m²), 71 Suites di cui 6 Signature suites (da 55 a 212 m²) e 3 Riads con piscina privata, che combinano l’eleganza marocchina con raffinati tocchi moderni e offrono ai propri ospiti privacy assoluta ed esclusività. Vantano una vista sull’iconica moschea della Koutoubia e sui magnifici giardini, tutte con balcone o terrazza e letto king size o due letti. I bagni sono arricchiti in marmo e completati da una doccia walk-in in stile marocchino.

Altre si affacciano sui leggendari giardini dell’hotel. Dispongono di balcone o terrazza e di un letto king size o due letti. I bagni sono arricchiti in marmo con un’illuminazione d’atmosfera rilassante e completati da una doccia walk-in in stile marocchino.

la-mamounia-chambre-deluxe-3-1

Le Suite sono situate nei piani centrali dell’hotel, offrono splendide vedute panoramiche dei leggendari giardini de La Mamounia. Arredate elegantemente, dispongono di una spaziosa lounge, aree salotto e una sala da pranzo, oltre a una cabina armadio e a una sala da bagno con doccia walk-in separata.

Oppure con accattivanti panorami sulla piscina, i rigogliosi giardini e la catena montuosa dell’Atlante.

Mamounia

Executive Suite

Le lussuose e spaziose Executive Suite sono state arredate utilizzando pregiati materiali artigianali marocchini e sono disposte sue due piani: al piano superiore si trova un elegante salotto con un grande balcone, mentre la camera da letto a livello giardino si apre su di una terrazza con accesso diretto all’area della piscina.

La Mamounia

Al Mamoun Suite

La suite arredata con materiali nobili e un design ricco di elementi tradizionali combinati con influenze moderne dispone di un bagno con dettagli in marmo e una vasca da bagno in zona separata, un’ampia cabina armadio e un letto king size o due letti singoli che aggiunti al salotto con vista sui giardini dell’hotel rendono questa suite davvero principesca. Le terrazze, i balconi e le grandi finestre delle camere si affacciano su incantevoli panorami che spaziano dai lussureggianti giardini fino all’Atlante e diventano i protagonisti della bellezza che circonda gli ospiti durante il loro soggiorno a 5 stelle a Marrakech.

La Mamounia

A proposito di La Mamounia

A seguito di un ampio progetto di ristrutturazione guidato da Jacques Garcia, interior designer di fama internazionale, La Mamounia ha riaperto il 29 settembre 2009 con 135 camere; 71 suite, tra cui sei Signature Suites; e tre Riad, ciascuno con tre camere da letto, saloni marocchini e una terrazza privata a cui si aggiunge la piscina. L’iconico hotel, che ha ospitato diverse personalità internazionali tra cui politici, celebrità e personaggi del jet set, è considerato a livello mondiale uno degli hotel più importanti e desiderabili al mondo. Dal 1923, anno in cui è stato originariamente aperto l’hotel, è un’icona della tradizionale ospitalità marocchina.

La Mamounia

www.mamounia.com

correlati

Il nuovo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona by Rolex

Rolex presenta tre declinazioni esclusive del suo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona, l’orologio di riferimento degli appassionati di automobili e di velocità. Tutte e tre esibiscono un quadrante realizzato in meteorite...

Terracotta Light Bloom by Guerlain

La nuova ed esclusiva powder in edizione limitata è ideale per esaltare la luce del sole che risplende sulla pelle. Terracotta Light Bloom by Guerlain, cattura i primi...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Renoir: 10 cose da sapere sull’artista e sulle sue opere

Pierre-Auguste Renoir fu un noto pittore dell'ottocento. Sin da piccolo era particolarmente portato sia per il canto che per il disegno e il padre...