Kodak Ektra in uscita il 9 dicembre: lo smartphone è diventato vintage

Pubblicità
Pubblicità

Il nome di Kodak è stato fondamentale nell’epoca della pellicola, oggi però la fotografia analogica non esiste quasi più e l’azienda ha dovuto reinventarsi completamente da zero. Motivo per cui la società ha iniziato a produrre anche smartphone, fra le altre cose: dopo IM5, ecco arrivare un nuovo dispositivo, il Kodak Ektra, un nome che omaggia una macchina fotografica degli anni ’40. Spinto da Android Marshmallow 6.0, il telefono monta un display da 5 pollici con risoluzione Full HD, CPU MediaTek Helio X20 deca-core da 2.3 GHz, 3 GB di RAM, 32 GB di memoria storage espandibile fino a 128 GB via microSD, batteria da 3.000 mAh.

Kodak Ektra, lo smartphone vintage che somiglia a una camera

Kodak Ektra

Se nelle ultime settimane Kodak aveva presentato il dispositivo senza annunciare una data d’uscita, ora finalmente sappiamo quando arriverà sul mercato: il 9 dicembre prossimo, anche se a scaglioni nei vari Paesi del mondo (si parte dalla Germania). Grande attenzione è stata riposta ovviamente – nel comparto fotografico, ovviamente: Kodak Ektra presenta infatti un sensore prodotto da Sony, l’Imx230 da 21 megapixel, con obbiettivo da f/2.0 e stabilizzazione ottica. Da 13 megapixel invece la fotocamera da selfie. Il device si fa notare soprattutto per il suo design retrò, con la parte posteriore che ricorda la pelle delle vecchie macchine fotografiche. Kodak Ektra costerà 499 euro.

Leggi anche: Marion Cotillard allontana i pettegolezzi con Guillaume Canet (FOTO)

correlati

Varignana Music Festival: musica, natura, benessere e gusto si incontrano

La musica come terapia per l'anima, è questo il segreto della settima edizione del Varignana Music Festival, il programma di concerti di musica classica...

Biofficina Toscana presenta la linea “I solidi”

Biofficina Toscana, marchio cosmetico eco bio toscano, sin dalla fondazione, punta alla tutela del patrimonio naturalistico della regione toscana, al sostegno delle Aziende agricole del territorio...

Marco Mengoni per la prima volta in live negli stadi

Si chiama “MA STASERA” il nuovo singolo di Marco Mengoni, disponibile ovunque dal 18 giugno e che segna il suo ritorno a due anni...

Chef Manon Fleury, il nuovo volto del Monte-Carlo Beach

L’incontro tra il ristorante Elsa e Manon Fleury nel contesto del Monte-Carlo Beach non è sicuramente casuale. Questo luogo leggendario ha infatti visto la propria storia segnata del destino di...