iPhone 8 saprà riconoscere il vostro volto, addio al Touch ID?

Pubblicità
Pubblicità

Nel mondo tecnologico c’è grande attesa per il nuovo iPhone di Apple, che dovrebbe prendere il nome di iPhone 8. Un telefono totalmente rinnovato rispetto al passato, almeno è quello che prevedono i rumor e sognano gli appassionati, che si aspettano qualcosa di strabiliante nell’anno delle celebrazioni per il decimo compleanno del dispositivo. Secondo le indiscrezioni sarà un terminale con bordi ridotti e dunque cornici dello schermo ottimizzate: questo significa che se le dimensioni non cambieranno avremo comunque uno schermo molto più grande rispetto a oggi.

iPhone 8 avrà un sistema di riconoscimento facciale

Inoltre potrebbe sparire l’iconico tasto Home, poiché Apple avrebbe la tecnologia necessaria per inserire il sensore di impronte digitali direttamente sotto il vetro del display. Ora l’ultima notizia arriva dal noto analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities, secondo cui il nuovo iPhone avrà un avanzato sistema di riconoscimento facciale, che potrebbe addirittura pensionare il classico Touch ID, o quantomeno affiancarlo. Lo schermo invece sarà quasi certamente un OLED, verrà dunque abbandonata la tecnologia IPS che ha accompagnato tutti gli iPhone dal 2G al 7. Per vedere il nuovo smartphone bisognerà comunque attendere settembre e l’autunno.

Leggi anche: Troppa attesa per iPhone 8, calate le stime di vendita di iPhone 7

correlati

Pubblicità