WhatsApp si aggiorna su iPhone: arriva l’utilizzo offline

Pubblicità
Pubblicità

WhatsApp si aggiorna ancora su iPhone, portando ulteriori novità agli utenti. L’app nelle mani di Facebook ha davvero accelerato negli ultimi mesi, colmando non solo il gap con altre app concorrenti, ma superandole anche per alcune funzionalità. Ora, con l’arrivo della versione 2.17.2, sarà possibile inviare i messaggi anche quando il telefono sarà offline. Una funzione ottima se pensiamo a quelle volte in cui non abbiamo campo e vorremmo spedire un messaggio. Fino a ieri toccava aspettare il ritorno del segnale, per poi inviare tutto, oggi invece possiamo tranquillamente premere il tasto invio e stare tranquilli, i messaggi saranno recapitati in automatico non appena tornerà disponibile la rete internet.

Sempre su iPhone WhatsApp cambia parzialmente il suo design, in particolare aggiunge la schermata Utilizzo archivio, all’interno della quale potremo gestire in autonomia lo spazio del telefono. Possiamo così eliminare chat particolarmente ingombranti, alcuni tipi di messaggio oppure video che non visualizziamo più, ma che occupano spazio prezioso. Per fare tutto questo basta recarsi Impostazioni -> Utilizzo dati e archivio -> Utilizzo Archivio. Le novità però non finiscono qui: ora WhatsApp ci permette di inviare sino a 30 foto o video in una sola volta, mentre prima per passare interi album di elementi multimediali bisognava fare più step.

UPDATE 16 novembre: WhatsApp si aggiorna su iOS portando finalmente le videochiamate. Queste erano apparse a fine ottobre nella versione beta dell’App, ora invece la funzione è disponibile per tutti. Un bel salto in avanti rispetto alla concorrenza, ora FaceTime, Google Duo e le altre app che servono SOLO a fare videochiamate devono preoccuparsi sul serio.

WhatsApp si aggiorna: ecco le Mentions, per taggare gli amici nei gruppi

UPDATE 9 novembre: WhatsApp si aggiorna ancora su iOS, ampliando il supporto alle GIF animate. Da oggi è infatti possibile cercare la GIF perfetta direttamente all’interno dell’app, al pari di Telegram. Basta toccare Allega – Libreria foto e video, poi toccare il tasto di ricerca delle GIF in basso a sinistra. Si può dunque ricevere e inviare GIF senza problemi, inoltre i video che durano 6 secondi o meno possono essere trasformati in GIF, basta cliccare sul pulsante GIF dopo aver selezionato un video dalla libreria. Gli utenti di iPhone 6s e successivi possono anche trasformare le loro Live Photos in GIF animate, basta scegliere in 3D una foto live da Allega – Libreria foto/video e scegliere Seleziona come GIF.

WhatsApp risolve il bug delle notifiche

Dopo l’ultimo aggiornamento “ciccioso” di WhatsApp su iOS, quello con tutte le novità legate ad iOS 10, vi è per caso capitato di non ricevere più notifiche? O di non riceverle su Apple Watch? Purtroppo è stato un bug noto che si è diffuso a macchia d’olio, per fortuna però gli sviluppatori sono subito intervenuti e nelle ultime ore hanno rilasciato un aggiornamento risolutivo. Nel caso in cui il problema persista consigliano di riavviare l’iPhone tenendo premuti insieme tasto Home e di accensione. Nell’update però ci sono anche altre voci nel changelog ufficiale, eccole nel dettaglio:

WhatsApp sempre più simile a Snapchat: arrivano gli Status

  • A causa di un bug di iOS 10, i suoni di notifica potrebbero non funzionare correttamente fino a quando non riavviate l’iPhone (tenete premuti i tasti di accensione e home per 10 secondi)
  • Nei gruppi, potete menzionare persone specifiche per attirare la loro attenzione digitando il simbolo @ e selezionandole dalla lista
  • Potete condividere o inoltrare i messaggi a più chat contemporaneamente
  • Chiedete a Siri di inviare messaggi o effettuare chiamate con WhatsApp (iOS 10+)
  • Rispondete alle chiamate WhatsApp anche con lo schermo bloccato, come fareste con una normale chiamata in entrata (iOS 10+)
  • Un nuovo widget vi permette di accedere velocemente ad una chat o vedere quelle in cui avete dei messaggi non letti (iOS 10+)

Trovate questo update come al solito nella sezione Aggiornamenti di App Store.

correlati

Amedeo Modigliani: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Amedeo Modigliani, spesso soprannominato solamente come Modì o Dedo, è uno dei pittori italiani più importanti del Novecento. La sua vita non fu certo...

Borghi Lombardia: i più belli da vedere

La Lombardia è una regione davvero ricca di cultura, di angoli meravigliosi da vedere tra città d’arte, piccoli paesi di montagna o affacciati su...

Orbetello Piano Festival: si rinnova la magia

Orbetello Piano Festival: si rinnova la magia. Dal 3 Luglio all’8 Agosto torna il calendario che, ormai da 10 anni, sposa la grande musica...

Biofficina Toscana presenta la linea “I solidi”

Biofficina Toscana, marchio cosmetico eco bio toscano, sin dalla fondazione, punta alla tutela del patrimonio naturalistico della regione toscana, al sostegno delle Aziende agricole del territorio...