Fitbit vuole risparmiare sul personale: all’orizzonte nuovi licenziamenti

Pubblicità
Pubblicità

Nonostante sembrassero tempi d’oro per Fitbit, l’azienda specializzata nella produzione di smartwatch e indossabili per il fitness, ci sono licenziamenti in vista per i dipendenti. Solo qualche settimana fa l’acquisizione di Pebble e un’altra società del settore degli smartwatch di lusso, acquisizioni che lasciavano intendere la buona salute della compagnia, invece i risultati finanziari dell’ultimo trimestre del 2016 hanno portato risultati deludenti. Ora il rischio è di vedere dagli 80 ai 160 posti di lavoro tagliati, fra il 5 e il 10% dei dipendenti totali dell’azienda in tutto il mondo.

Fitbit vuole tagliare diversi posti di lavoro

I tagli permetterebbero a Fitbit di risparmiare circa 200 milioni di dollari, non si sa però se le promesse per il 2017 saranno mantenute. Fra queste la creazione di uno store di applicazioni proprietario, dove trovare app per gli indossabili Fitbit, e un sistema operativo portatile creato da zero. I vertici dell’azienda ancora non hanno confermato i licenziamenti, nel frattempo il settore degli smartwatch rallenta e stenta a crescere: si calcola che soltanto il 9,2% degli utenti totali in possesso di uno smartphone abbia anche un orologio o una fitness band smart.

Leggi anche: Dopo Pebble, Fitbit compra anche Vector: in arrivo un super smartwatch?

correlati

Formentera: meteo, hotel, spiagge e tutto quello che c’è da sapere

Formentera è una delle più famose al mondo: lunghe spiagge, calette dorate, mare caraibico, divertimento. Più tranquilla della vicina Ibiza, Formentera è un'isola che...

Siviglia, cose da vedere: attrazioni, meteo e info utili

Non c'è niente di meglio della Spagna e del calore della sua gente per una piccola fuga autunnale, prima dell'arrivo del grande freddo. Oggi...

Victoria Justice: 10 cose che non sapete su di lei

La Tori Vega di Victorious, Victoria Justice è stata la protagonista di uno show creato appositamente per lei. Costantemente impegnata tra musica, recitazione, e...

Estate rigenerante al Bad Moos–Dolomites Spa Resort

Recuperare il benessere psicofisico è la parola d’ordine dell’estate 2021. Ed è anche l’obiettivo del Bad Moos – Dolomites Spa Resort di Sesto, in Alto Adige, che ha...