BMW e McLaren di nuovo insieme per un motore ad alta efficienza

Pubblicità
Pubblicità

A combinare insieme le parole McLaren e BMW, sono molte le emozioni che tornano alla mente e nel cuore, legate soprattutto alla Formula 1. Ora i due grandi marchi del settore auto tornano ufficialmente insieme, lo hanno annunciato tramite una breve ma significativa nota stampa. Le due case avevano, nel 1992, creato insieme lo spettacolare motore 6.1 V12 aspirato della McLaren F1, ora sono pronte a collaborare ancora insieme ad altre quattro importanti realtà.

BMW e McLaren ancora insieme

L’obiettivo è creare un nuovo motore a combustione interna capace di superare i limiti dei powertrain attuali. In parole povere significa creare un prodotto ad altissima efficienza, capace di sprigionare grande potenza e limitare le emissioni di CO2. Insieme a McLaren e BMW ci saranno anche la Ricardo, attuale costruttore del motore 3.8 V8 presente sulle auto McLaren, l’Università di Bath, la Grainger & Worrall e la Lentus Composites.

Leggi anche: BMW e IBM insieme per sviluppare l’auto intelligente con sistema Watson

correlati

Dalla natura, il nuovo hand care di Acca Kappa che nutre e protegge

Le mani, mai come oggi, meritano attenzione. L’abbiamo imparato, lavarsi frequentemente le mani almeno per 20-40 secondi è una nuova buona abitudine che ci...

Ford presenta la nuova gamma di veicoli elettrificati

Ford, in occasione del Salone di Francoforte 2019, conferma il proprio impegno per un futuro elettrificato. L'Ovale Blu ha presentato la gamma di veicoli...

Mitsubishi presenta Eclipse Cross Knight

Mitsubishi Motors Italia continua ad introdurre sul mercato nuove varianti del modello SUV coupé Eclipse Cross e presenta oggi l’edizione speciale Eclipse Cross Knight,...

Ford GT Carbon Series 2019: la leggerezza mai prodotta

La Ford GT Carbon Series 2019, presto protagonista sui nostri circuiti, sarà una delle più leggere supercar stradali mai prodotte dall’Ovale Blu e, diversamente...