L’allarme di Google: i millennials italiani usano la stessa password per tutti i servizi

Pubblicità
Pubblicità

Quando si parla di sicurezza informatica, c’è poco di cui gioire: si è praticamente sempre in pericolo, ogni sistema è violabile e i nostri dati sensibili possono costantemente essere trafugati. Se poi anche noi ci mettiamo del nostro e ci proteggiamo poco, gli hacker possono festeggiare con il minimo sforzo. Secondo Google, che ha fatto condurre a YouGov uno studio per il Safer Internet Day, sembra che il 55% dei millennials italiani – ragazzi nati dal 2000 in poi – utilizzi la medesima password per tutti o alcuni servizi. Una cattiva abitudine, poiché rubata una vengon rubate tutte, e i malintenzionati riescono così ad accedere a diversi servizi con il minimo impegno.

Google consiglia: variate le vostre password 

“È importante capire come ci si possa difendere su internet, esistono dei comportamenti fondamentali che andrebbero seguiti alla lettera. Il primo strumento di difesa per tenere al sicuro i propri dati sono le password, è bene averle sempre complesse e diverse per ogni servizio. In collaborazione con la Polizia Postale e Altroconsumo, Google ha fatto visita a cinque città italiane per sensibilizzare i giovani a migliorare la loro sicurezza online. “È meglio usare password diverse per ogni sito, almeno una per l’email e un’altra per l’online banking”.

Leggi anche: Sicurezza informatica: intrappolati in un hotel sotto attacco hacker

correlati

Straordinaria fonte di idratazione con Hydra Beauty by Chanel

La ricerca CHANEL ha rivelato l'incredibile potere della camelia bianca attraverso la creazione di principi attivi esclusivi con eccezionali proprietà idratanti. Sviluppati dai fiori della pianta di camelia, sprigionano...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Dama con l’ermellino: 10 cose da sapere sull’opera

Quando si parla di arte le curiosità sono sempre tante dai dettagli dell'opera all'artista. Prendiamo la Dama con l'ermellino, per esempio. Le domande su...

Rotin, la nuova collezione di Ethimo

Dalla nuova collaborazione tra Ethimo e lo Studio Zanellato/Bortotto nasce Rotin, una collezione lounge dove forma, colore e sostanza si uniscono per raccontare un nuovo modo di pensare e vivere i...