La Tesla Model S P100D raggiunge un nuovo record di accelerazione grazie ad un update

Pubblicità
Pubblicità

Siete ancora convinti che le auto elettriche non siano in grado di competere con le classiche vetture con motore a combustione, in quanto a velocità e accelerazione? Beh vi sbagliate di grosso, a dimostrare il contrario è la nuova Tesla Model S P100D, che grazie a un aggiornamento software ha fatto segnare un nuovo record in accelerazione. L’auto è stata in grado, secondo Motor Trend, a raggiungere i 100 km/h partendo da ferma in 2,275507139 secondi.

Tesla raggiunge un nuovo record d’accelerazione 

Un’accelerazione pazzesca che eguaglia i risultati di auto super sportive come la Ferrari LaFerrari, la Porsche 918 e la McLaren P1. Tutto questo è stato possibile grazie alla nuova modalità Ludicrous+, che ha sorpreso la stessa Tesla. L’azienda aveva previsto un tempo di 2,5 secondi, invece siamo abbondantemente al di sotto. Elon Musk in persona, CEO di Tesla, si è detto sbalordito: “Pensavamo che l’aggiornamento potesse migliorare l’accelerazione di 0,1 secondi, invece abbiamo ottenuto un risultato ancora migliore.”

Leggi anche: Tesla Model S 100D arriva finalmente in Italia, ma a che prezzo

correlati

Collezione P/E 2021 Schneiders Salzburg

Tradizione, qualità, artigianato, affidabilità, sostenibilità, responsabilità sociale, attenzione ai dettagli e coraggio di innovare. Da oltre 75 anni Schneiders Salzburg investe in uno stile desiderabile,...

Ford presenta la nuova gamma di veicoli elettrificati

Ford, in occasione del Salone di Francoforte 2019, conferma il proprio impegno per un futuro elettrificato. L'Ovale Blu ha presentato la gamma di veicoli...

Mitsubishi presenta Eclipse Cross Knight

Mitsubishi Motors Italia continua ad introdurre sul mercato nuove varianti del modello SUV coupé Eclipse Cross e presenta oggi l’edizione speciale Eclipse Cross Knight,...

Ford GT Carbon Series 2019: la leggerezza mai prodotta

La Ford GT Carbon Series 2019, presto protagonista sui nostri circuiti, sarà una delle più leggere supercar stradali mai prodotte dall’Ovale Blu e, diversamente...