Arriva lo standard WiFi 802.11ax: 4 volte più veloce, consumi ridotti e efficienza al top

Pubblicità
Pubblicità

In campo tecnologico tutto viene migliorato di anno in anno, il bluetooth ad esempio sta per arrivare sul mercato con la versione 5, sono già partiti i test per le reti cellulari 5G e così anche il WiFi ha fatto molta strada dal suo arrivo. Standard come il WiFi 802.11b, 802.11g, 802.11n sono ormai superati dalla tecnologia ac, in grado di assicurare un’alta velocità senza fili. Anche quest’ultima però è destinata ad essere sostituita, sta infatti per arrivare lo standard WiFi 802.11ax che non solo è retrocompatibile con gli standard precedenti, riesce anche ad essere 4 volte più veloce del 802.11ac. Un’altra caratteristica fondamentale è l’ottima resa anche su reti affollate, si evitano i colli di bottiglia e la velocità riesce ad essere costante su tutti i dispositivi.

Qualcomm annuncia il nuovo standard WiFi 802.11ax

Non ultima l’efficienza energetica, fattore importante in un mondo sempre più smart, mobile e connesso. Smartphone, computer portatili e tablet potranno godere di consumi ridotti durante l’utilizzo del WiFi per la gioia di utenti e batterie. Promotrice di questo nuovo standard è ovviamente Qualcomm, leader del settore, che ha creato il nuovo SoC Qualcomm IPQ8074, una piattaforma che integra router, Gateway e access Point. Invece per ricevere il segnale esiste il Qualcomm QCA6290, pronto ad essere installato sui dispositivi consumer. Questo modem sfrutta le frequenze a 2.4 e 2.5 GHz simultaneamente, arrivando alla mostruosa velocità di 1.8 Gbps, diminuendo inoltre i consumi.

Leggi anche: Sicurezza informatica: intrappolati in un hotel sotto attacco hacker

correlati

Varignana Music Festival: musica, natura, benessere e gusto si incontrano

La musica come terapia per l'anima, è questo il segreto della settima edizione del Varignana Music Festival, il programma di concerti di musica classica...

Biofficina Toscana presenta la linea “I solidi”

Biofficina Toscana, marchio cosmetico eco bio toscano, sin dalla fondazione, punta alla tutela del patrimonio naturalistico della regione toscana, al sostegno delle Aziende agricole del territorio...

Marco Mengoni per la prima volta in live negli stadi

Si chiama “MA STASERA” il nuovo singolo di Marco Mengoni, disponibile ovunque dal 18 giugno e che segna il suo ritorno a due anni...

Chef Manon Fleury, il nuovo volto del Monte-Carlo Beach

L’incontro tra il ristorante Elsa e Manon Fleury nel contesto del Monte-Carlo Beach non è sicuramente casuale. Questo luogo leggendario ha infatti visto la propria storia segnata del destino di...